Gio. Gen 23rd, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Virtus Lanciano – Cagliari 1-3: si complica la situazione dei frentani

2 min read

Lanciano. Il Cagliari si impone 1-3 al Biondi con la Virtus Lanciano. Per i rossoneri sette gol subiti nelle ultime due partite, mentre i sardi si confermano nei quartieri alti della classifica, come pronosticabile in estate.
Dopo una prima occasione dei frentani con Piccolo, i rossoblu passano in vantaggio al 12’ con una rovesciata di Tello, che è stato imbeccato da Farias. Reagisce la Virtus: al 32’ pericolo reato da Di Francesco, provvidenziale la deviazione di Ceppitelli. Ma al 34’ sono gli ospiti ad andare nuovamente in rete con un colpo di testa di Salamon su un angolo battuto da Di Gennaro.
Ad inizio ripresa sardi vicini alla terza marcatura con l’ex Cerri, che si rifarà più tardi. Al 12’ una gran conclusione di Crecco dalla distanza è parata in due tempi da Storari. Al 16’ la Virtus dimezza o svantaggio con una punizione di Piccolo che si insacca alla sinistra dell’estremo ospite. Si caricano i rossoneri ma al 23’ il Cagliari ristabilisce le distanze con Farias che lancia Cerri che non sbaglia. La squadra di D’Aversa chiude l’incontro in dieci per l’espulsione di Di Matteo comminata al 39’ per somma di ammonizioni.

Tabellino
Virtus Lanciano: Casadei; Pucino, Rigione, Aquilanti, Di Matteo; Vastola (39′ pt Lanini), Paghera, Crecco; Piccolo (29′ st Marilungo), Di Francesco; Padovan (24′ st Turchi) A disposizione: Aridità, Boldar, Turchi, Marilungo, De Silvestro, Rozzi, Lanini, Di Benedetto Allenatore: D’Aversa
Cagliari: Storari; Balzano, Salamon, Ceppitelli, Barreca; Tello (15′ st Deiola), Di Gennaro (42′ st Krajnc), Munari, Farias (24′ st Joao Pedro); Giannetti, Cerri A disposizione: Cragno, Pisacane, Murru, Krajnc, Desola, Barella, Joao Pedro, Melchiorri, Sau Allenatore: Rastelli
Arbitro: Abisso (sezione di Palermo)
Marcatori: 13′ pt Tello, 34′ pt Salamon, 16′ st Piccolo, 23′ st Cerri
Ammoniti: Storari, Paghera, Tello, Vastola, Di Matteo, Balzano, Cerri, Munari, Barreca
Espulsi: Di Matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi