sabato, Maggio 4

Serie C Femminile

Pallavolo, Serie C Femminile

L’Edas Torrevecchia affida la panchina a Caldarola e la regia a Negroni

L' Edas Torrevecchia Teatina si prepara per il prossimo campionato di serie C femminile, con l'ambizione di poter centrare la promozione in serie B2. La prima mossa fatta dal presidente Erminio Diodato e dalla diesse Cinzia Perlini, è stata quella di ricercare un allenatore che potesse segnare una svolta al progetto tecnico della società. La scelta è caduta sul trentaduenne di Bitonto Michele Caldarola, giovane allenatore emergente del panorama pugliese, che ha scelto senza riserve la chiamata della società teatina. La sua carriera parte nelle giovanili del Volley Bitonto, dove ottiene buoni risultati fino a diventare capo allenatore della prima squadra per poi trasferirsi all'Amatori Bari e centrare la promozione in C nella stagione 2011/12. Dopo la C disputata a Bari, torna nella sua Bit...
Pallavolo, Serie B1 Femminile, Serie C Femminile

Andrea Mancini nuovo allenatore del Sambuco Volley

E' pronta per la nuova stagione di serie C femminile la Edas Sambuco Torrevecchia Volley del presidente Erminio Diodato e della diesse Cinzia Perlini, che hanno scelto come nuovo allenatore il teatino Andrea Mancini. Tecnico dalla provata esperienza sia a livello giovanile che con le prime squadre, vanta nel suo curriculum due campionati di prima divisione vinti uno con il Silvi Volley e l'altro con la Pallavolo Pineto ed un campionato di serie D con la Pallavolo Teatina, formazione con la quale ha ottenuto la salvezza in serie C nella stagione successiva. Ed è proprio l'esperienza con la compagine teatina l'ultima nel massimo campionato regionale che Mancini ritrova dopo quattro stagioni. La sfida Sambuco arriva per il coach teatino in un momento importante della sua carriera da allena...
Orsogna in B2: a cuore aperto con Francesca Caporale
Pallavolo, Serie C Femminile

Orsogna in B2: a cuore aperto con Francesca Caporale

Nella Virtus Orsogna che solo una settimana fa ha centrato la storica promozione in serie B2, c'è una persona alla quale non piace stare al centro dei riflettori, ma piuttosto rimanere nell'ombra, nonostante il gran lavoro che da due anni a questa parte ha fatto per la società frentana: si tratta della team manager e vice allenatrice, Francesca Caporale. E' proprio a lei che la nuova società dei coniugi Tenaglia si è affidata ad inizio stagione per tracciare la strada per portare la Virtus Orsogna a ben figurare nel campionato di serie C fino a giungere alla promozione. Per rendere il giusto merito al lavoro svolto dalla "tuttofare" Francesca, la redazione di Sport Chieti l'ha intervistata in esclusiva. E' passata una settimana dalla vittoria del campionato, come ti senti, ora che puoi fa...
Il sogno ora è realtà: Virtus Orsogna promossa in B2
Pallavolo, Serie C Femminile

Il sogno ora è realtà: Virtus Orsogna promossa in B2

A settembre era la squadra favorita per la promozione in serie B2 e la Virtus Orsogna ha rispettato il pronostico, con ampio merito, con una stagione da protagonista, vissuta sempre al vertice. L'apoteosi per le ragazze di mister Luigi Amorosi, alla seconda promozione in B2 dopo quella della stagione 2013/14 con il Pescara 3, è arrivata questa sera in gara 4 della finale play-off. Il palcoscenico quello del Pala Quaranta di Pescara, dove le bianco blu hanno avuto la meglio sull'Antoniana Pescara, avversario mai domo, scrivendo la parola fine alla serie promozione. Una partita combattutissima, vinta dalla Virtus Orsogna 3 a 2 (23-25,25-13-25-21,24-26,15-11) che ha regalato la storica promozione in B2 per una società che solo nella stagione 2011/12 vinceva il campionato di serie D ed oggi si...
Orsogna-Antoniana 3 a 0: la B2 è ad un passo per la Virtus
Pallavolo, Serie C Femminile

Orsogna-Antoniana 3 a 0: la B2 è ad un passo per la Virtus

Sabato scorso è andato in scena il terzo atto della finale play-off del campionato di Serie C femminile, che ha visto la Virtus Orsogna ribaltare la serie contro l'Antoniana Volley Pescara. Le ragazze di Luigi Amorosi si sono impostate con un secco 3 a 0 (25-19,25-20,25-20) davanti al pubblico amico, riuscendo a portarsi in vantaggio nella serie 2 a 1. Le pescaresi non sono riuscite a tenere testa alle più quotate avversarie e dovranno ora compiere un'impresa per non vedere sfumare il sogno promozione per il secondo anno consecutivo. La Virtus Orsogna dal canto suo ha la possibilità di centrare l'obiettivo di una stagione già mercoledì 1 giugno in gara 4, che si giocherà alle 19 al Pala Quaranta di Pescara.
L’Orsogna batte 3-2 l’Antoniana e riporta la serie in parità
Pallavolo, Serie C Femminile

L’Orsogna batte 3-2 l’Antoniana e riporta la serie in parità

La Virtus Orsogna riporta in parità la serie della finale play-off per la promozione in serie B2 espugnando il campo  dell'Antoniana Volley Pescara per 3 a 2 (25-20,19-25,24-26,25-22,15-5). Una gara dall'andamento altalenante che si è giocata sul filo dell'equilibrio ed ha premiato la squadra che ha commesso meno errori nel momento cruciale del match. Dopo i primi due set, la svolta si è avuta probabilmente nel terzo parziale, quando l'Antoniana dopo un parziale di 8 a 0, ha fatto tornare in gara le ospiti e riuscendo a vincere il set soltanto ai vantaggi. Proprio questa rimonta ha ridato vita alle ragazze di mister Luigi Amorosi, che è stato bravo a fare anche due cambi decisivi, con l'innesto della palleggiatrice Gramaglia e della centrale Moscariello, risultate decisive alla fine del ma...
La Virtus Orsogna cerca riscatto in gara 2 contro l’Antoniana
Pallavolo, Serie C Femminile

La Virtus Orsogna cerca riscatto in gara 2 contro l’Antoniana

Nella finale promozione del campionato di serie C femminile, archiviata gara-1 con la vittoria 3 a 2 dell'Antoniana Pescara in casa della Virtus Orsogna, domani andrà in scena gara-2 al Pala Quaranta di Pescara (inizio ore 18). Le giallo nere hanno tutta l'intenzione di proseguire nel loro sogno, ma certamente il compito per le ragazze dell'ortonese Rocco Bruni non sarà semplice, visto che l'Orsogna vorrà far vedere a tutti di non essere morta e riportare la serie in parità. La posta in palio è altissima e la tensione sarà alle stelle. Sport Chieti ha cercato di capire quelle che sono le sensazioni in casa Antoniana dopo il successo in gara-1, intervistando in esclusiva il capitano delle pescaresi, la centrale Virginia Guetti. Cosa si prova ad essere di nuovo in finale dopo un anno per gi...