venerdì, Maggio 3

Tag: Biondi

Virtus Lanciano – Salernitana 1-4, si complica la salvezza dei rossoneri
Calcio

Virtus Lanciano – Salernitana 1-4, si complica la salvezza dei rossoneri

Lanciano. Sonora sconfitta della Virtus Lanciano nell’andata dei play out: la Salernitana sbanca il Biondi imponendosi con un netto 1-4 siglando due gol per tempo. Con questo risultato n vista del ritorno il discorso salvezza sembra davvero compromesso. Primo tempo combattuto con i campani che passano in vantaggio con Donnarumma. Reagiscono i frentani e giungono al pareggio con Marilungo, ma la squadra di Manichini si riporta avanti con Nalini. Nella seconda frazione approccio non ottimale dei rossoneri che però man mano si fanno avanti, ma sono gli ospiti ad andare di nuovo in rete con l’ex Gatto e Coda. Tra primo e secondo tempo il tecnico della Salernitana, Menichini, ha avuto un malore, infatti nella ripresa è entrato in campo in ritardo, per fortuna per lui niente di grave. Nella Virt...
Virtus Lanciano – Ternana 1-1, rossoneri riacciuffati nel recupero
Calcio

Virtus Lanciano – Ternana 1-1, rossoneri riacciuffati nel recupero

Lanciano. Pareggio che sa di beffa per la Virtus Lanciano che al Biondi impatta 1-1 con la Ternana. I frentani, per quasi l’intera partita in vantaggio grazie alla rete di Marilungo, si fanno agguantare in pieno recupero da una rete del subentrato Valjent. Nel primo tempo i rossoneri sono passati meritatamente in vantaggio rischiando qualcosa solo nel finale di frazione. Nella ripresa i ritmi sono calati, complici anche alcune interruzioni, qualche minuti di sbandamento per i rossoneri che però successivamente si sono rimessi in carreggiata. La Ternana ha ciuso la gara in dieci per l’espulsione di Gonzalez, ma riescono comunque a pervenire al pari. Si complica ora per la squadra di Maragliulo la corsa alla salvezza. Nella Virtus assenti gli infortunati Aquilanti e Boldor e lo squalificato ...
Virtus Lanciano sconfitta dall’Avellino (1-2) tra le polemiche
Calcio

Virtus Lanciano sconfitta dall’Avellino (1-2) tra le polemiche

Lanciano. Sconfitta interna per la Virtus Lanciano che al Biondi viene piegato 1-2 dall’Avellino. L’episodio chiave del match è all’11’ quando Amenta viene espulso per un fallo in area su Mokulu. Sul conseguente penalty gli irpini passano in vantaggio ed i rossoneri sono costretti a proseguire l’incontro in dieci, ma l’inferiorità numerica non si è notata affatto. Poi la squadra di Tesser trova il raddoppio con Joao Pedro e i frentani accorciano le distanze con Salviato dopo un penalty ribattuto da Frattali su Ferrari. Nella ripresa non bastano 5’ di recupero e un gran forcing della Virtus. Così in campo Nella Virtus assenti gli infortunati Aridità e Boldor. Invece nell’Avellino out Paghera (l’ex di turno) appiedato dal Giudice Sportivo e gli indisponibili Castaldo, Pisano, Rea, Tavano e M...
Virtus Lanciano – Novara 2-1, primo tempo super e 3 punti pesanti
Calcio

Virtus Lanciano – Novara 2-1, primo tempo super e 3 punti pesanti

Lanciano. Torna al successo la Virtus Lanciano che al Biondi piega il Novara 2-1 grazie ai gol di Marilungo e Di Francesco, marcatura piemontese siglata da Galabinov. Le reti sono state siglate tutte nel primo tempo. Prima frazione veramente da incorniciare per la squadra di Maragliulo che per la mole di gioco create e le occasioni avute avrebbe potuto dilagare. La marcatura ospite ha tenuto in partita gli ospiti creando forse qualche sofferenza di troppo nel finale ai frentani. Così in campo Nella Virtus assente l'indisponibile Boldor. Out per infortunio Garofalo-Dell'Orco, mister Baroni si affiderà a Dickmann-Faraoni con quest'ultimo schierato a sinistra. Recuperati sia Nicolas Viola che Buzzegoli. Al Biondi si rivedono gli ex Baroni, Casarini e Troest. Maragliulo è stato il secondo di B...
Lanciano – Entella 1-2, la gara si decide nel primo tempo
Calcio

Lanciano – Entella 1-2, la gara si decide nel primo tempo

Lanciano. Terza sconfitta consecutiva per il Lanciano che al Biondi viene piegato 1-2 dall’Entella, i frentani pagano una partenze poco lucida al cospetto di un avversario ben attrezzato ed apparso subito in partita. Le reti sono state siglate tutte nella prima frazione di gioco: liguri in vantaggio con Pellizzer, momentaneo pari frentano con Di Francesco, definitivo vantaggio dell’Entella messo a segno da Cutolo. Contestata la direzione di gara di Pinzani da parte dei padroni di casa. Così in campo Tra i rossoneri assenti l’infortunato Boldor e lo squalificato Vastola. Invece nell’Entella out Troiano, appiedato dal Giudice Sportivo. Lanciano schierato con il 4-3-2-1 con Cragno a difesa della porta, pacchetto difensivo completato dai terzini Aquilanti e Di Matteo e dalla coppa di centrali ...
V.Lanciano–Perugia 0-1, stop alla serie utile dei frentani
Calcio

V.Lanciano–Perugia 0-1, stop alla serie utile dei frentani

Lanciano. Sconfitta interna di misura per la Virtus Lanciano che al Biondi viene battuta 0-1 dal Perugia che conquista l’intera posta in palio grazie ad un gol di Ayres, subentrato nella ripresa. Si interrompe così la serie utile del team di Maragliulo. Dopo il primo scorcio in cui i rossoneri sembravano essere partiti con il piede giusto, gli ospiti si sono iniziati a rendere pericolosi guadagnando terreno e creando occasioni fino ad arrivare al gol che ha deciso l’incontro al 28’ della ripresa. Sicuramente un passo indietro sotto il punto di vista sia del risultato che della prestazione per quanto visto fino a questo momento, considerando la gestione Maragliulo, ma ciò non compromette assolutamente nulla, probabilmente si tratta di un leggero calo fisiologico che a questo punto della sta...
Ennesimo miracolo della Virtus Lanciano, battuto il Cesena 2-0
Calcio

Ennesimo miracolo della Virtus Lanciano, battuto il Cesena 2-0

Lanciano. Con un gol per tempo la Virtus Lanciano regola il Cesena imponendosi 2-0 grazie alle marcature di Ferrari (su rigore) e Marilungo. Ennesimo colpaccio dei rossoneri che in questo girone di ritorno continuano a stupire, soprattutto da quando Maragliulo è subentrato alla guida tecnica. Nella prima frazione gara sostanzialmente equilibrata con gli ospiti che con la loro qualità si sono mostrati pericolosi, ma i frentani hanno saputo tenere botta non perdendo mai il controllo del match. In chiusura di frazione l’episodio che porta le sorti dell’incontro dalla parte dei rossoneri: rigore (trasformato da Ferrari) ed espulsione di Perico. Quindi la squadra di Maragliulo va negli spogliatoi in vantaggio e in superiorità numerica. Nella ripresa i romagnoli cercano il pareggio, ma è attenta...