domenica, Aprile 14

Quanto vale oggi Ethereum? La risposta lascia senza parole

Il mondo criptovalute riguarda un enorme numero di tipologie di risorse concepite grazie a questo sistema, “inaugurato” con Bitcoin dal 2008, fattore che ha permesso a numerosi sviluppatori più o meno coordinati, di sviluppare altre crypto, ossia una forma di moneta digitale completamente decentralizzata che fa ricorso ad un sistema quindi “slegato” da ogni possibile controllo centralizzato, sia da parte delle banche che dai singoli stati. Ethereum fin dal principio si è dimostrato piuttosto affidabile oltre che all’avanguardia al punto che oggi molti lo preferiscono per gli investimenti proprio a Bitcoin. Ma quanto vale oggi Ethereum?

Quanto vale oggi Ethereum? La risposta lascia senza parole

La piattaforma, perchè di questo si tratta, è dominata dal un vero ecosistema dove viene fatto un largo uso dei contratti intelligenti, ossia gli smart contracts, che sono considerati estremamente più affidabili delle crypto tradizionali.

Creatore di Ethereum è stato il giovane Vitalik Buterin, oramai quasi 10 anni fa che con il supporto di altri programmatori, è riuscito a sviluppare l’intero sistema, quasi immediatamente considerato molto più moderno e gestibile anche dall’utenza essendo quasi complemente open source, ossia in grado di essere modificato nel codice sorgente.

Come tutte le crypto, anche Ethereum è andata incontro ad alti e bassi importanti, anche se dall’inizio dl 2023 la valuta appare in risalita pur non così continua come in primavera.

Il Picco risale a pochi anni fa quando ha superato i 4500 dollari per singolo Ether (i token veri e propri) mentre dopo aver sfiorato i 1000 dollari del 2022 oggi appare in grande spolvero, con un valore medio che è vicino ai 2000 dollari.

E’ importante rilevare la tendenza di questa valuta che è in grande risalita anche nelle nuove applicazioni, ecco perchè molti ipotizzano un nuovo picco in futuro che potrà superare i 5000 dollari magari nel giro dello stesso 2023.