martedì, Giugno 18

In questo modo le farfalline non assalteranno più il tuo cibo

Purtroppo abbiamo appurato che a volte che le dispense del cibo siano assaltate da minuscolissime farfalline, conosciute come farfalle della pasta, per fortuna innocue. Ad attirarle è proprio la pasta per via dal suo odore e predisposte a edificare il nido tra le sue fibre.

La fragranza degli alimenti attira questi piccoli animaletti che dispongono così le loro uova nelle dispense o nelle confezioni di alimenti aperte in precedenza. Le farfalline nella pasta o in alimenti a base di farina, può essere rischioso perché il cibo può essere infettato ed automaticamente bisogna buttarlo nel cestino senza poterlo mangiare.

In questo modo le farfalline non assalteranno più il tuo cibo

Avere questi insetti in casa, anche se fastidioso, non è grave, infatti si può risolvere la situazione nel giro di pochi minuti e con rimedi naturali che si possono trovare tranquillamente in casa. È possibile adoperare svariati elementi per togliere tali tipi di insetti, giungendo anche a utilizzare degli adesivi nei quali rimangono intrappolati, ma i più impiegati sono i rimedi naturali.

Si utilizzano ad esempio alloro, arancia, limone ma anche aceto che sono irritanti per questo tipo di animaletto e che quindi possono esserci di aiuto per cacciarle via. Ad esempio l’arancia ha un torte odore ed è poco gradito dalle farfalline. Per utilizzarla per questo scopo, bisogna togliere la buccia, metterlo in un recipiente e posizionarlo in dispensa.

Si può utilizzare anche il limone, il quale ha anch’esso un odore forte e irritante, ma in questo caso deve essere prima essiccato. Una volta fatte asciugare delle fette di limone, queste possono essere disposte nella dispensa in un barattolo aperto ugualmente a dei chiodi di garofano. In questo modo, si terranno a sicuro gli alimenti e lontano le farfalline da essi. Infine, utilizzare questi agrumi vi consentirà di cacciare via le farfalline senza l’uso di prodotti chimici.