Mar. Nov 19th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Teate Scherma: tutti a medaglia al Malta Open Internazionale

2 min read
Malta Open

Si chiude in grande la stagione agonistica 2017/2018 per Teate Scherma, con una trasferta internazionale ricca di soddisfazioni e medaglie.

Si è svolto dal 16 al 18 giugno 2018, infatti, il Trofeo Internazionale Malta Open, che raccoglie annualmente il meglio della scherma Assoluti proveniente da tutto il mondo. Quest’anno, a difendere i colori italiani, anche una selezione di schermidori Teate Scherma, impegnati nelle gare di Spada Maschile, Spada Femminile e Spada a squadre miste.

Ad aprire le danze sono stati i ragazzi, in una gara ricca di stoccate, talento ed emozioni. Il livello della competizione si è dimostrato subito alto e la sfida piuttosto impegnativa, ma l’Onda Verde ne è uscita a testa alta. Stefano Pantalone ha raggiunto il 20° piazzamento, dopo una gara caratterizzata da una certa emotività. Danilo Falcone, già Maestro Teate Scherma, si è calato per l’occasione con successo nei panni dell’atleta, raggiungendo il 7° piazzamento, cedendo solo contro il vincitore della gara, l’inglese Mark Harrison.

Grande performance anche da parte delle ragazze impegnate nell’Open Femminile. La Maestra Claudia Falcone, così come il suo collega, è tornata in questa occasione all’agonismo dopo diversi anni dedicati all’insegnamento, conquistando l’11° posto della classifica.
Ottima la prestazione delle altre due rappresentanti Teate Scherma, fermatesi entrambe immediatamente fuori dalla top tre: Eloisa Capone si è classificata e Micaela Cozza 6ª. La categoria femminile è stata poi vinta da un’altra italiana, la trevigiana Isabella Ambrosi.

La tre giorni maltese si è poi conclusa con la competizione a squadre, che non si è svolta come una competizione ufficiale ma più come un momento di condivisione e allenamento, utilizzando regole non ufficiali e favorendo l’incontro tra i diversi atleti.

Un’ottima chiusura di stagione, quindi, per Teate Scherma, con una trasferta internazionale che conferma il lavoro svolto quotidianamente in sala e chiude un’annata particolarmente intensa, culminata a fine maggio con l’organizzazione del Trofeo Achille d’Oro a Chieti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi