8 Novembre 2021

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Teate Scherma: doppietta ad Ariccia con Bevilacqua e D’Amico

2 min read
Teate Scherma Ariccia

Si apre la stagione di scherma per gli Under 14 e Teate Scherma inizia nel migliore dei modi, portando due atleti a podio.
Dopo aver concluso la precedente stagione nel mese di ottobre a Riccione con ottimi risultati, i giovani spadisti teatini non vedevano l’ora di cimentarsi nel nuovo anno di gare per dimostrare i loro progressi.

L’occasione si è presentata ad Ariccia (RM) nella giornata di sabato 6 novembre 2021, quando si è svolta la prima prova di qualificazione regionale unificata per Lazio ed Abruzzo, che ha visto brillare la compagine Teate Scherma con risultati di pregio.
I migliori tra gli atleti teatini sono stati Arianna Bevilacqua, ottava classificata nella categoria Ragazze-Allieve e Francesco D’Amico, ottavo nella categoria Giovanissimi. I due giovani spadisti sono riusciti quindi a salire sul podio e conquistare la prima coppa di stagione dopo due gare condotte con sicurezza e perizia, segnando un primo importante risultato per l’anno in avvio.
Da segnalare anche i piazzamenti degli altri spadisti Teate Scherma in gara, a cominciare dal 12° posto di Bianca Falcone, che ha mancato il podio della categoria Ragazze-Allieve di poche stoccate, per proseguire con il 24° di Daniel Offer nella categoria Giovanissimi e il 36° di Francesco Serino nella complessa categoria Ragazzi-Allievi.
Soddisfazione da parte di Dirigenti e Maestri Teate Scherma per i podi e i risultati di Ariccia, che dimostrano come il lavoro fatto quotidianamente in sala scherma stia dando i suoi frutti, mantenendo l’Onda Verde Teate Scherma ad alti livelli anche in una regione caratterizzata da grande qualità e competizione sfidante come il Lazio.
I prossimi appuntamenti agonistici vedranno protagonisti i Giovani, impegnati nella qualificazione zonale già il prossimo fine settimana mentre Teate Scherma si prepara all’annuale cerimonia di investitura dei Cavalieri Pelidi, che segna formalmente l’ingresso delle nuove leve tra le fila degli spadisti teatini e che quest’anno si svolgerà nella sala d’armi di via Tirino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.