sabato, Febbraio 3

Tag: Abruzzo

Teate Scherma: tris d’oro a Pescara con gli under 14 di Spada
Altri Sport, Scherma

Teate Scherma: tris d’oro a Pescara con gli under 14 di Spada

Un aprile intenso e costellato di successi, quello di Teate Scherma: appena due settimane fa i Campionati Regionali di Sulmona Cadetti e Giovani avevano visto il club teatino incassare una tripletta di ori e titoli ma oggi, archiviata la breve pausa pasquale, le luci della ribalta si accendono meritatamente per gli under 14. L'occasione è il Campionato Regionale under 14 di scherma, che si è svolto nella mattinata di domenica 24 aprile 2022 a Pescara, nella cornice del Pattinodromo. I più giovani dell'Onda Verde hanno bissato il risultato dei colleghi, portando a casa tre ori nelle tre categorie in cui erano impegnati. Come ogni anno, il Campionato Regionale under 14 ( GPG - Gran Premio Giovanissimi - per gli addetti ai lavori) segna un giro di vite fondamentale nella stagione dei giov...
Un argento e tre bronzi: l’inizio d’anno di Teate Scherma è luccicante
Altri Sport, Scherma

Un argento e tre bronzi: l’inizio d’anno di Teate Scherma è luccicante

Il 2022 della scherma abruzzese si apre a Pescara il 6 febbraio: come da tradizione, è il Pattinodromo ai Colli ad ospitare la seconda prova regionale Assoluti di Spada, che vede impegnati gli spadisti abruzzesi dai 14 anni in su. In palio, oltre al podio, c'è una preziosa qualificazione alla fase nazionale, che si svolgerà nel mese di marzo e vedrà affrontarsi i migliori atleti provenienti da ciascuna regione italiana. E si dimostra luccicante l'inizio d'anno nuovo di Teate Scherma, che ha preso parte alla competizione con una compagine nutrita e agguerrita, composta da quattro ragazze e tre ragazzi. E ricco è anche il bottino finale: un argento, un bronzo e una qualificazione alla fase nazionale nel femminile, doppio bronzo e una qualificazione nel maschile. A centrare il risultato ...
Teate Scherma: doppietta ad Ariccia con Bevilacqua e D’Amico
Altri Sport, Scherma

Teate Scherma: doppietta ad Ariccia con Bevilacqua e D’Amico

Si apre la stagione di scherma per gli Under 14 e Teate Scherma inizia nel migliore dei modi, portando due atleti a podio. Dopo aver concluso la precedente stagione nel mese di ottobre a Riccione con ottimi risultati, i giovani spadisti teatini non vedevano l'ora di cimentarsi nel nuovo anno di gare per dimostrare i loro progressi. L'occasione si è presentata ad Ariccia (RM) nella giornata di sabato 6 novembre 2021, quando si è svolta la prima prova di qualificazione regionale unificata per Lazio ed Abruzzo, che ha visto brillare la compagine Teate Scherma con risultati di pregio. I migliori tra gli atleti teatini sono stati Arianna Bevilacqua, ottava classificata nella categoria Ragazze-Allieve e Francesco D'Amico, ottavo nella categoria Giovanissimi. I due giovani spadisti sono rius...
Teate Scherma: successo nella Spada all’under 14 di Pescara
Altri Sport, Scherma

Teate Scherma: successo nella Spada all’under 14 di Pescara

Una domenica piovosa di maggio quella che ha accolto il ritorno alle gare per gli under 14 della scherma abruzzese. Si è svolta a Pescara, infatti, la prima prova regionale under 14 alle tre armi, che ha segnato finalmente il ritorno alle competizioni anche per i più giovani tra gli schermidori d'Abruzzo. Un PalaFebo avvolto da un silenzio surreale (le gare possono svolgersi ancora a porte chiuse e senza la partecipazione del pubblico, infatti) ha accolto i giovanissimi atleti provenienti da tutta la regione, pronti a giocarsi una vittoria nelle rispettive categorie. Ed è stato un ritorno ricco di successi per l'Onda Verde Teate Scherma: gli schermidori teatini, infatti, hanno dominato la specialità della Spada, conquistando il podio in tutte le categorie in cui erano impegnati, guada...
Teate Scherma si sposta a Bucchianico dopo l’ultimatum del Comune
Altri Sport, Scherma

Teate Scherma si sposta a Bucchianico dopo l’ultimatum del Comune

La settimana è passata e, come si temeva, l'ennesimo tassello del tessuto sportivo di Chieti migra verso altri comuni. Teate Scherma, che negli ultimi giorni aveva portato la cittadinanza a conoscenza del ricevuto provvedimento di sgombero, a firma del Comune di Chieti, dei locali precedentemente concessi solo il 14 settembre scorso, saluta il capoluogo e sposta le attività a Bucchianico. Il club di scherma segue il destino di altre realtà sportive cittadine: solo nell'ultimo periodo, già la Pallavolo Teatina aveva dovuto abbandonare la città, trovando asilo nel comune di Nocciano. "È stata una scelta obbligata" fanno sapere dall'associazione sportiva "il Comune di Chieti ci ha mandati via dall'oggi al domani senza proporre alternative, nonostante le numerose rassicurazioni verbali. Nes...
Sport a Chieti: la città perde anche Teate Scherma
Altri Sport, Scherma

Sport a Chieti: la città perde anche Teate Scherma

Continua inarrestabile l'emorragia di associazioni sportive dal territorio di Chieti. Dopo che già molte realtà sportive teatine si sono viste costrette a spostare le proprie attività nella vicina (e più accogliente, a quanto pare) provincia di Pescara, l'ultima ad aggiungersi al già lungo elenco è Teate Scherma, che si vede improvvisamente negati gli spazi concessi dal Comune, senza spiegazioni e senza alternative. La scherma a Chieti fino ad oggi c'era e andava anche bene: risultati agonistici importanti, un torneo nazionale ospitato ogni anno (anche se nel 2019 si era dovuto trasferire a Bucchianico), il miracolo di superare in 30 iscritti in un'annata difficile come quella dell'era Covid, un decennale festeggiato proprio lo scorso settembre. Eppure, a quanto pare non è bastato: dopo...
ENDAS, ripartire in sicurezza senza scoraggiare gli operatori dello sport
Altri Sport

ENDAS, ripartire in sicurezza senza scoraggiare gli operatori dello sport

ENDAS Abruzzo chiede la collaborazione degli organi preposti al rispetto delle linee guida sulla ripresa delle attività sportive. Negli ultimi giorni, ENDAS Abruzzo, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni, sta accompagnando la ripresa dello sport di base, fissata per lunedì 25 maggio, con newsletter, comunicati e dirette sui social, rivolti al mondo dell’associazionismo, uno dei settori più colpiti dall’emergenza sanitaria in atto. Stiamo parlando di un mondo, senza fine di lucro, che si regge sul volontariato, sulle collaborazioni e, soprattutto, sulla grande passione di tutti gli operatori coinvolti nella grande macchina sportiva. “Siamo pronti a rispettare le linee guida disposte e contenere quanto più possibile il contagio” afferma il Presidente regionale ENDAS Abr...