Mer. Apr 1st, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Teate Scherma: buona prova alle finali nazionali Under 14

2 min read

Si sono conclusi ieri a Riccione i Campionati Nazionali Under 14 di Scherma (Gran Premio Giovanissimi Renzo Nostini). La gara, che si protrae per una intera settimana, rappresenta il culmine e l’evento più importante della stagione agonistica under 14 e, per tutte le società schermistiche italiane, un appuntamento fondamentale ed importantissimo.
Anche la Teate Scherma A.S.D. non poteva che rispondere alla chiamata e partecipare con due atlete a rappresentare la società, entrambe qualificatesi nell’arma della Spada.
La specialità è stata posta in chiusura della manifestazione e le schermidrici Teate Scherma sono salite in pedana nel corso delle utlime due giornate di gara.

Portacolori Teate Scherma a Riccione sono state Chiara Cotugno, nella categoria Allieve e Silvia Falzani nella categoria Giovanissime.
Grande soddisfazione da parte della società per il risultato di Chiara Cotugno, che ha concluso la gara al 29esimo posto, in una competizione composta da 159 contendenti.  L’atleta abbandona il circuito under 14 (la categoria Allieve, infatti, è l’ultima del circuito) evidenziando una crescita esponenziale, che l’ha portata, nel corso degli anni, a misurarsi alla pari con avversarie sempre più forti e a prendersi le giuste soddisfazioni nel corso dell’anno (ricordiamo il podio raggiunto a Roma a Gennaio e il primato regionale ad Aprile). Nonstante un pizzico di amarezza per la finale nazionale, nel corso della quale ha comunque raggiunto un ottimo risultato, si affaccia al circuito Cadetti con la consapevolezza di essere sulla strada giusta e poter migliorare ancora molto. Gara sfortunata, purtroppo, per Silvia Falzani che, nella categoria Giovanissime, ha faticato ad esprimere il suo potenziale, emerso invece pienamente in altre gare nel corso della stagione. Per lei un 120esimo posto, ma siamo sicuri che l’anno prossimo riuscirà a togliersi qualche soddisfazione in più.
Si è conclusa positivamente, quindi, la stagione dei GPG che sono, comunque, già al lavoro in palestra per preparare la prossima. Sabato, invece, toccherà agli Assoluti: ben due rappresentanti Teate Scherma, infatti, si sono qualificate per rappresentare la regione alla Coppa Italia Nazionale. Micaela Cozza e Stefania Iuliano scenderanno in pedana al PalaIndoor di Ancora alle 8.45.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.