10 Gennaio 2021

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Pugilistica Diodato trionfa al “Talent League of Boxing”

1 min read

La Pugilistica Diodato, faro dello Sport nobile nel panorama abruzzese e non solo, trionfa nel “Talent League of Boxing” (Campionati Italiani di Boxe a squadre)” organizzato dal pugile plurimedagliato Roberto Cammarelle. Il torneo si è disputato il 12 Aprile, a Potenza. I teatini, unici abruzzesi nella manifestazione, guidati dal Tecnico e fondatore dell’associazione Danilo Diodato e dal preparatissimo collaboratore Piero Spadaccini.

Protagonisti i due pugili : Luca Spadaccini ( 91 kg ) ed Alessandro D’Amore ( 64 kg ). Entrambi tesserati con la Pugilistica Diodato Chieti , sono usciti a testa alta dal ring, Spadaccini, che ha vinto ai punti sul siciliano D’Ippolito, e D’Amore che ha strappato un pareggio che sa di vittoria al sardo Melis. I due pugili, hanno contribuito al successo dei Lupi Briganti, squadra formata da diverse regioni meridionali.

La Pugilistica Diodato si dimostra ancora una volta protagonista in un valido torneo nazionale. D’Amore e Spadaccini sono due dei tanti campioni che, l’associazione abilmente guidata dall’ex pro Diodato, sforna di anno in anno. Nel 2012 infatti la Pugilistica Diodato, è stata la 1° pugilistica in Abruzzo. Altro campione di questa squadra è il teatino Emanuele Cavallucci, che collabora assieme allo stesso Diodato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.