domenica, Febbraio 4

Soul Moda Pallavolo Teatina: domenica contro il cus Teramo, vittoria d’obbligo!

Stavolta niente scherzi. Dopo la sconfitta (3-1), all’esordio, contro il Pratola, la Soul Moda Pallavolo Teatina torna in campo per la seconda giornata dei play-out. Domenica alle 18, sul parquet del Palatricalle, le ragazze allenate da Andrea Mancini affronteranno il Cus Teramo. I favori del pronostico sono tutti per le teatine, considerando che le avversarie chiudono la classifica con zero punti e nel corso della stagione regolare hanno incontrato parecchie difficoltà. Il regolamento dice che, al termine dei play-out, le ultime due della graduatoria retrocederanno direttamente. Ma c’è il rischio concreto che anche la terz’ultima sia costretta a giocare altre gare, perché tutto è legato alle sorti delle compagini abruzzesi che militano in Serie B2.

“Non è assolutamente il caso di fare calcoli – spiega Andrea Mancini – L’ho detto alle ragazze e lo ripeto anche ora: dobbiamo fare di tutto per chiudere nei primi due posti della classifica. In questo caso, infatti, si eviterebbe qualsiasi brutta sorpresa”. La prestazione di sette giorni fa, inutile girarci intorno, non è stata positiva. “È vero, domenica scorsa è mancato qualcosa – continua l’allenatore biancorosso – Ma in settimana, durante gli allenamenti, ho visto una risposta importante da parte delle ragazze, che vogliono riscattarsi al più presto. Ecco perché dico che, malgrado il primo ko, resto ottimista: abbiamo tutte le carte in regola per superare questo momento negativo”.

Nessun problema in infermeria, Mancini guarda al futuro: “Si apre un periodo fondamentale per la nostra stagione. Dopo la pausa di Pasqua, infatti, dovremo affrontare una sfida fondamentale, quella contro il Collecorvino. Ma guardiamo una partita alla volta”.