Sab. Set 12th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Lanciano shock: saluta anche il capitano Carlo Mammarella

1 min read

Non c’è pace in casa Virtus Lanciano. Se il campo ha regalato ai rossoneri due vittorie consecutive che hanno permesso di tornare a respirare aria di salvezza, dalla finestra del mercato di gennaio continuano a filtrare preoccupanti spifferi. Perchè dopo le cessioni dei giorni scorsi che hanno fatto infuriare la piazza e costretto la proprietà ad una improvvisata conferenza stampa dai toni accesi ma che non ha colmato i dubbi legati alla gestione del club, ecco arrivare la doccia gelata: saluta anche Carlo Mammarella, lo storico capitano che con la maglia del Lanciano ha collezionato 250 presenze in sette stagioni e mezza.

Mammarella ha rescisso il contratto e verosimilmente si accaserà alla Pro Vercelli, concorrente del Lanciano nella corsa alla salvezza. Suona strana anche la nuova destinazione del terzino goleador, appetito anche da Spezia, Bari, Ascoli e Salernitana. Invece ha scelto un club di seconda fascia che ha offerto al calciatore un contratto allettante ma soprattutto pluriennale anche se le conferme arriveranno nelle prossime ore quando arriveranno le firme.

Carlo Mammarella è assistito dal procuratore Donato Di Campli che sul suo profilo facebook ha annunciato l’addio del capitano al Lanciano senza però specificare il nome della nuova squadra del calciatore originario di Sambuceto che intanto ha già lasciato la terra frentana per recarsi in Piemonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.