martedì, Giugno 25

Che succede se bevo 2 litri d’acqua al giorno? Ecco la verità

Iniziamo questo articolo dicendo che bere 2 litri d’acqua al giorno è una raccomandazione davvero molto comune per riuscire a mantenersi in salute e garantire il benessere del proprio corpo. Ma sappiamo davvero perché l’idratazione è così tanto importante? Beh, in realtà la quantità d’acqua da assumere giornalmente può variare in base a diversi fattori, come lo stato di salute, l’attività fisica svolta e perfino il luogo in cui si vive.

L’acqua è una delle componenti principali del nostro corpo che dipende proprio da essa, soprattutto per l’eliminazione delle tossine dagli organi vitali e per il trasporto dei nutrienti alle cellule. Inoltre, l’acqua è necessaria anche per mantenere la corretta umidità delle mucose del naso e della gola.

La carenza di questa grandiosa bevanda naturale può causare disidratazione, ovvero una condizione che non permette al corpo di funzionare in maniera regolare e, anche uno stato di disidratazione leggero, può causare affaticamento e un senso di stanchezza generale.

Di solito quando abbiamo la febbre, il vomito, la diarrea o l’influenza ci viene consigliato di bere di più al fine di permettere al nostro corpo di reintegrare tutti i liquidi. Anche nel caso di infezioni delle vie urinarie potrebbe essere necessario bere molto di più rispetto al solito e ad esempio, le donne che allattano, potrebbero avere la necessità di bere di più per mantenersi ben idratate. A questo punto andiamo però a vedere alcuni dei benefici che bere 2 litri di acqua al giorno apporta al nostro corpo:

 

  • Perdere peso: ebbene si, bere più acqua favorire il senso di sazietà permettendoci di allontanare il senso della fame e a ridurre le porzioni abbondanti. la disidratazione rende infatti più difficile la metabolizzazione dei grassi e per questo chi vuole dimagrire ma tende a non bere tanto potrebbe incontrare delle difficoltà.

 

  • Stimola il metabolismo: secondo alcune ricerche, bere mezzo litro d’acqua nel giro di 30-40 minuti può incrementare la velocità di bruciore delle calorie fino al 30%.
  • Allenarsi meglio perché l’acqua alimenta i muscoli di energia. Chi suda deve invece addirittura bere di più per riuscire a compensare la perdita dei liquidi

 

  • Pelle più bella: bere tanta acqua aiuta a combattere la pelle secca e consente l’eliminazione delle tossine e dei batteri accumulati. L’idratazione preventiva migliora l’apparenza della pelle e dona al viso un aspetto più giovane e lucente.
  • Prevenire il mal di testa: si, perché la disidratazione è una delle cause più comuni di mal di testa