Il Chieti supera il turno di Coppa Italia: rigori decisivi all’Angelini

Prosegue il buon momento del Chieti che tre giorni dopo la scorpacciata di gol di Campobasso nel pomeriggio di oggi è tornato in campo all’Angelini per affrontare il primo turno di Coppa Italia di serie D al cospetto del Giulianova targato Francesco Giorgini.

Partita avara di emozioni col tecnico teatino Donato Ronci che ha varato un mini turn-over con la testa rivolta al prossimo impegno di campionato in programma tra pochi giorni. Pochi gli squilli nei novanta minuti e risultato che non si schioda dallo 0-0 con l’accesso al turno successivo che viene dunque deciso dai conseguenti calci di rigore nei quali è risultato decisivo l’errore del giallorosso giuliese Mastrilli il cui tiro è stato respinto dall’ottimo De Deo. Per il Chieti dagli undici metri sono andati a segno tutti e cinque i tiratori: Suriano, Gomis, Esposito, Diop e Tarlyson.

Questa la formazione iniziale del Chieti: De Deo, Navarro, Gallo, Lima, Scintu, De Queiroz, Gomis, Zanetti, Tarlyson, Esposito, Di Rosa. All. Ronci