Virtus Orsogna al primo squillo, arriva il libero Arianna Vittozzi - Sport Chieti
Sport Chieti

Virtus Orsogna al primo squillo, arriva il libero Arianna Vittozzi

In attesa della nomina del nuovo allenatore per la stagione 2017/18, la Virtus Orsogna Volley mette a segno il primo colpo, dopo le riconferme delle orsognesi doc, la centrale Piera Tarborrelli e l’opposto Chiara Trentini, assicurandosi le prestazioni del libero Arianna Vittozzi, romana classe 1992. Vittozzi ha un curriculum di tutto rispetto, avendo disputato campionati di spessore, salendo sempre di categoria, iniziando da ragazzina nel settore giovanile del Volleyrò Casal dei Pazzi. Nel 2011 il debutto in serie C con Grottaferrata, per passare due anni dopo all’Aprilia con la quale ha vinto la serie C, conquistando la B2. Nel 2014 con l’Aprilia ha conquistato i play off della B2, facendosi notare dal Cisterna, che l’ha voluta nella rosa della B1. Nella stagione 2015/16 il trasferimento a Brescia, nella Polisportiva Adrense Adro Monticelli, con la quale ha disputato il campionato di B1. Nell’ultima stagione l’esperienza con il Sant’Elia Volley in B2, avversaria della Virtus che l’ha notata proprio nella doppia sfida di campionato. Le caratteristiche di Vittozzi sono il dinamismo e l’atletismo che, abbinate a tanta grinta, la rendono un libero molto spettacolare ed allo stesso tempo di grande efficacia. 

In esclusiva per Sport Chieti le prime dichiarazioni del nuovo libero virtussino: “Mi hanno colpito fin da subito gli obiettivi e la carica con cui mi è stato presentato il progetto Orsogna che ho deciso di sposare. Sono rimasta impressionata dalla serietà dell’ambiente già da avversaria e sono sicura, anche in virtù di tante altre conferme ricevute da operatori del settore, che sarà un piacere collaborare con i vari componenti della squadra e della società che ho imparato a stimare durante gli scontri nel campionato appena concluso. Grinta e determinazione sono le parole chiave del mio carattere. Anche se c’è un periodo di “vacanza” di fronte a tutte noi pallavoliste, non vedo l’ora di iniziare la nuova avventura, per portare in campo e in squadra il mio bagaglio di esperienza”.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.