Dom. Set 13th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Virtus Lanciano – Salernitana, parola ai due tecnici

3 min read

Lanciano. Al termine di Virtus Lanciano – Salernitana, gara terminata in parità (2-2), con una grande rimonta rossonera, i due tecnici, Roberto D’Aversa e Vincnenzo Torrente, hanno analizzato la partita.

Roberto D’Aversa (allenatore Virtus Lanciano): “Sapevamo dell’importanza della partita e non ci potevamo assolutamente permettere di partire in questa maniera, è successo, dove in 15’ ci siamo fatti due gol da soli, però si può dire che dopo la squadra è stata brava a riprendere una partita che non era assolutamente facile perché spesso e volentieri si rischia di peggiorare la situazione, siamo stati bravi a riprenderla e alla fine con un pizzico di fortuna avremmo anche potuta vincerla. Però bisogna guardare l’aspetto positivo, abbiamo ripreso una partita dove eravamo sotto di due gol contro una buona squadra. Dobbiamo cercare di limare questi errori che ci potrebbero far perdere delle partite. I ragazzi in questi ultimi due giorni si sono allenati in maniera eccellente, forse hanno sentito un po’ troppo l’importanza della gara, a livello fisico non ci sono problemi perché abbiamo finito la partita in crescendo. È una questione di mentalità anche per il fatto che qualcuno non giocava da tanto tempo, forse abbiamo sentito un po’ troppo la partita. Quando abbiamo preso il secondo gol c’è stato qualche altro minuto nel quale siamo stati un po’ sfasati, ma dopo abbiamo iniziato a fare il nostro gioco e a non avere fretta. Dobbiamo solo limare quegli errori che ci creano delle situazioni difficoltose. Abbiamo avuto un momento di sbandamento ma dobbiamo pensare positivo, contro una squadra forte siamo andati sotto di due gol e poi l’abbiamo recuperata. Le partite sono tutte difficili, le dobbiamo affrontare una dopo l’altra con l’obiettivo di fare più punti possibili. In casa stiamo facendo un percorso diverso non sotto il punto di vista delle prestazioni, ma fuori casa non dobbiamo assolutamente partire sconfitti ma cercare di fare risultato su qualsiasi tipo di campo”.
Vincenzo Torrente (allenatore Salernitana): “Abbiamo iniziato benissimo, abbiamo trovato due gol, abbiamo commesso un errore sul primo gol dove abbiamo perso un po’ di serenità in fase difensiva. Si poteva evitare con un po’ di attenzione anche se poi nel primo tempo abbiamo avuto l’occasione di fare il terzo gol. Poi è venuto fuori il Lanciano, l’episodio del rigore dalla panchina è stato difficile valutarlo, poi sul 2-2 abbiamo perso sicuramente una grande occasione perché fare due gol a Lanciano e non vincere è un’occasione persa. La partita è stata una delle migliori se non la migliore per quello che abbiamo creato oggi, il rammarico è che con due gol di vantaggio con un po’ di attenzione sul primo gol potevamo fare nostra questa partita. Questa squadra prende tanti gol perché ha cambiato tante volte la linea difensiva, nelle ultime settimane abbiamo perso tre centrali. La linea difensiva ha giocato solo un paio di volte insieme e penso che il problema sia proprio questo, la continuità nel giocare insieme, nei meccanismi, però in questo momento siamo in emergenza e paghiamo questo. La classifica? La B è questa, siamo in tanti in pochi punti, sta arrivando qualche risultato che fa morale e fa classifica. Questa è stata una delle nostre migliori partite ed abbiamo trovato Coda, quindi qualcosa di buono c’è”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi