Sab. Set 12th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Runners Chieti protagonista al campionato italiano di corsa in montagna ad Adrara San Martino!

2 min read

In occasione del Memorial “Pierluigi Plebani”, si è svolto domenica scorsa il campionato italiano Master di corsa in montagna Fidal. La gara delle categorie maschili M 35/40/45 è partita da Adrara San Martino, in provincia di Bergamo, con una lunghezza di km 10,300 con un dislivello di 800 metri. Le categorie femminili e maschili da 50 anni ed oltre, sono partite invece dalla frazione di Adrara San Rocco ed hanno percorso 8,150 Km con un dislivello complessivo di 600 metri. L’arrivo è stato unico per tutti a Colli San Fermo, ad oltre 1.100 metri di altitudine. La gara ha visto l’arrivo di 769 atleti su un percorso durissimo, quasi interamente in salita con pendenze proibitive, a tratti oltre il 20%. Nonostante la corsa in montagna non sia tra le specialità preferite, la Runners Chieti ha partecipato con ben 50 atleti cercando di fare il meglio possibile con lo scopo principale del divertimento.

Nella gara femminile grande risultato per Gloria Ciccotelli, quinta nella F45 con 56 minuti e 44 secondi. Benissimo anche Marialuisa Rulli, quarta nella F50 in 1 ora, a pochissimi secondi dal podio sia dal secondo che dal terzo posto. Sesto posto infine per Franca Costantini nella F65. Copertina però per Ofelia Mariani che sale al secondo posto nazionale di specialità nella categoria F70: purtroppo un problema durante il percorso ha costretto alla super campionessa dei Runners di tirare il freno a mano dopo aver avuto per metà gara il titolo nazionale in tasca!

Nella classifica a squadre, la società organizzatrice Atletica Paratico (268 pt) ha messo tutti in riga, precedendo Faenza 85 (240 punti), Atletica Aviano (234) e Lumezzane (229). Le bravissime donne teatine, si sono classificate al 5° posto, ma da notare che la distanza dal 2° al 5° posto è stata ridottissima, soltanto 19 punti! Le altre donne al traguardo: Adalgisa D’Ortona, Katiuscia Lanaro, Denise Muir, Giuseppina Nobilio, Lorenzina Gennaro, Elena Tammaro, Maurizia Fracasso, Mariarosaria Di Nardo, Silvana Colangelo, Patriza Febo.

Settore maschile: assente il grande specialista della squadra Pierino Barbonetti, anche i maschietti si sono fatti rispettare: quinto nella M65 Vincenzino Trolla mentre sesto si è classificato Giulio Passot nella M70. Nella classifica a squadre, anche qui medaglia d’oro all’Atletica Paratico con 280 punti, secondo posto per la Recastello Radici Group di Bergamo con 269 punti, terzo posto per i marchigiani della Valtenna con 250 punti. La Runners Chieti ha concluso con un brillante 7° posto frutto di 158 punti, mettendo alle spalle molte società blasonate del Nord Italia e vere specialiste dei percorsi montani. Gli altri uomini al traguardo: Patrizio Marcucci, Riccardo Di Gregorio, Jo Marcucci, Attilio Di Boscio, Cosimo Lerna, Christian Notaristefano, Maurizio De Leonibus, Sabatino Grande, Tiziano Di Gregorio, Marino Colarelli, Pasquale La Sorda, Antonio Di Nella, Gabriele Di Quilio, Giancarlo Placido, Renzo Di Nardo, Marcello Aceto, Coppa Paolo, Felice Puce, Sandro Leonzio, Vincenzo Di Benedetto, Claudio Marrone, Luigi Satireyo, Maurizio Toracchio, Franco Di Tommaso, Nino Pellicciotta, Nicola Rapino, Giovanni Roberti, Antonio Cerroni, Rocco Marcucci, Enzo Pace, Carlo Turi e Gino Fasoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi