Lun. Set 14th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Promozione: Chieti Fc, operazione riscatto contro il Raiano

2 min read

Il Chieti F.C. torna all’Angelini per affrontare il Raiano (fischio d’inizio ore 15) nella venticinquesima giornata del campionato di Promozione girone B. I neroverdi sono reduci dal primo stop stagionale rimediato sabato scorso a Castel di Sangro per 3 a 1. Contro il Castello 2000 è stata la classica giornata negativa per tutto l’organico in considerazione delle tante assenze che hanno impedito al tecnico Aielli di schierare la formazione migliore.

I tredici punti di vantaggio sullo Spoltore rappresentano un margine rassicurante a undici partite al termine della stagione, considerando lo scontro diretto che ci sarà all’Angelini il 26 Marzo. La prudenza non è mai troppa in questi casi ma il Chieti F.C. è padrone del proprio destino nella corsa verso l’Eccellenza. Domani arriva il Raiano che è stata la prima squadra a strappare il primo pareggio nel girone di andata ai teatini con il risultato finale di 2 a 2. I peligni occupano la sesta posizione in classifica a quota 34 punti a due lunghezza dalla zona play off.

La squadra in settimana si è allenata bene, quasi al completo grazie ai recuperi degli infortunati Costantini e Colantoni che sono tornati a disposizione.  Convocato anche il capitano Francesco D’Addazio che guiderà la difesa neroverde. Intanto, grande soddisfazione in casa Chieti F.C. per la convocazione del centrocampista Davide Comparelli con la rappresentativa “Juniores” al “Torneo delle Regioni” che si terrà dal giorno 8 al 14 Aprile in Trentino. “E’ una grande soddisfazione a livello personale poter rappresentare la regione Abruzzo in questa competizione – afferma Comparelli – sarà una bella vetrina perché è un torneo seguito da molte persone”.

Il portiere Massa presenta la sfida contro il Raiano: “Il Raiano è una squadra molto organizzata che nella partita di andata ci ha strappato un pareggio. Per noi rappresenta una rivincita per dimostrare che la partita contro il Castello è stata una parentesi negativa. Siamo primi con un buon vantaggio sulla seconda e dobbiamo continuare a fare punti per raggiungere l’obiettivo della promozione in Eccellenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi