Promozione: Chieti Fc, contro il Bucchianico il primo match point - Sport Chieti
Sport Chieti

Promozione: Chieti Fc, contro il Bucchianico il primo match point

Turno infrasettimale per i neroverdi che riceveranno all’Angelini (ore 16) il Bucchianico del tecnico Valeriano D’Orazio. I teatini dopo il pareggio conseguito domenica sul campo del Fossacesia (2-2) vogliono riconquistare i tre punti per mettere quasi la parola fine sul campionato di Promozione girone B. Infatti, in caso di successo del Chieti F.C. e l’ipotetica sconfitta dello Spoltore impegnato al “Pallozzi” contro la Sulmonese Ofena, volerebbero i tappi dello champagne per i ragazzi del presidente Giulio Trevisan con quattro turni di anticipo.

Domenica scorsa sul terreno infido di Fossacesia la squadra ha dimostrato ancora una volta, semmai ce ne fosse bisogno, che il campionato disputato da Lalli e compagni è stato da record. Basti pensare che il Chieti F.C. ha il migliore attacco del torneo, miglior difesa e soprattutto ha totalizzato la bellezza di 78 punti. Numeri che testimoniano in modo inequivocabile che la squadra ha sempre giocato un ottimo calcio propositivo potendo contare su un gruppo di giocatori senior di assoluto valore, ma anche di un parco under di tutto rispetto da dove arrivano le note più liete:

“E’ vero – spiega il tecnico Gabriele Aielli – la nostra è una squadra fatta di senior di categoria superiore, ma anche di giovani che sono alla prima esperienza in un campionato dilettantistico in una piazza importante come quella di Chieti. I vari Giannini, Comparelli, Costantini ed altri, nel corso del campionato sono cresciuti in modo esponenziale ritagliandosi un ruolo fondamentale all’interno della squadra, ascoltando i consigli di tutto lo staff tecnico”. La conferma arriva anche dalla convocazione di Davide Comparelli al “Torneo delle Regioni” categoria juniores  che si svolgerà in  Trentino dall’ 8 al 14 Aprile.

Tornando al match col Bucchianico mancherà ancora Colantoni che sconterà il secondo turno di squalifica.
Organico non al meglio sul piano fisico con diversi acciacchi di varia natura, in molti stringeranno i denti per scendere in campo per dare il proprio contributo alla causa.  Nel match di andata disputato a Ripa Teatina, i neroverdi si imposero sul Bucchianico per 1 a 3 con doppietta di Catalli e gol di Lalli.

Dopo il match contro il Bucchianico ci saranno diciotto giorni di stop per le vacanze pasquali. Si tornerà in campo domenica 23 Aprile ad Atessa contro la Val Di Sangro alle ore 16,30, prima di chiudere all’Angelini contro il Vasto Marina nel recupero della ventunesima giornata non disputata per la neve, e Castiglione Val Fino il 7 Maggio sempre nel medesimo orario.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.