Ven. Set 11th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Pallavolo femminile serie C, Virtus Orsogna capolista solitaria

2 min read
Dopo cinque giornate nel campionato di Serie C regionale femminile è la Virtus Orsogna (nella foto) la capolista solitaria grazie alla vittoria per 3-0 (25-20,25-21,25-17) di sabato contro la BCC San Gabriele Vasto che ha permesso alle ragazze di mister Amorosi di sorpassare le vastesi e il Pescara 3 sconfitto in casa, riguadagnando la vetta della graduatoria persa sette giorni fa dopo la sconfitta di Lanciano.
La Virtus Orsogna dunque sta mantenendo le aspettative di inizio stagione che la vedevano come indiscussa favorita per la promozione in serie B2. Elementi dello spessore della schiacciatrice Elena Dodi e della centrale Laura Di Francescantonio, inserite in un contesto equilibrato e ben costruito, fanno certamente la differenza in un campionato che si presenta impegnativo e lungo, dove prevarrà la squadra che saprà essere costante nel tempo. Tra le compagini della provincia di Chieti, oltre alla super favorita Virtus Orsogna, è la BCC San Gabriele Vasto ad essere la rivelazione fino a qui, essendo una squadra dall’organico completamente rinnovato, costituito da molte ragazze nate negli 2000 e 2001. La bontà del lavoro della società vastese affidato quest’anno al duo Checchia/De Marinis, sta confermando i successi degli anni scorsi, mettendo in evidenzia elementi di indiscusso avvenire quali Scampoli e Di Croce. La sconfitta patita ad Orsogna è soltanto una battuta d’arresto di una squadra che pecca di inesperienza e che trarrà beneficio anche da situazioni negative, per poter crescere nell’arco della stagione.
Se la Volleyball Lanciano di Daniele Litterio, sconfitta 3-1 (25-16,21-25,25-20,25-17) a Teramo, dovrà lottare per la salvezza fino all’ultima giornata e quindi la penultima posizione in classifica non preoccupa più di tanto avendo avuto un calendario abbastanza impegnativo fino a qui, forse ci si aspettava un avvio di stagione diverso dall’Edasairservice Sambuco Volley. La terza sconfitta consecutiva patita in casa dall’Antoniana Volley con un secco 3-0 (25-20,33-31,25-20), ha aperto ufficialmente una crisi di risultati per le ragazze di Tonio Jimenez, che però si affidando alle capacità e l’esperienza del tecnico spagnolo per uscire fuori dal momento negativo. Nel prossimo turno la Virtus Orsogna ospiterà la Nuova Scuola Pallavolo Teramo nel tentativo di mantenere il primato in classifica, la BCC San Gabriele Vasto metterà alla prova le proprie ambizioni contro una Re-hash Nereto Volley in grande ascesa, mentre per la Volleybal Lanciano ci sarà il duro impegno casalingo contro la Dannunziana Pescara. La Edasairservice Sambuco Volley invece sarà di scena nel capoluogo contro il CUS L’Aquila a caccia dei tre punti del riscatto.
La classifica della serie C dopo cinque giornate: Virtus Orsogna 13, Gada Group Pescara 3 12, BCC San Gabriele Vasto 12, Dannunziana Pescara 12, Re-hash Nereto Volley 12, Antoniana Volley Pescara 11, Do.Gi. Gioielli Arabona Volley 8, Edasairservice Sambuco Volley 6, Italiangas Termoli Pallavolo 5, Nuova Scuola Pallavolo Teramo 4, CUS L’Aquila 4, Gaglioti Ricambi Giulianova 3, Volleyball Lanciano 2, Volley Pratola ’78 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi