Mer. Set 16th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Ortona in campo contro la Tuscania del mito Paolo Tofoli

1 min read

L’anticipo del sabato è Ortona-Tuscania: il grande spettacolo del volley in prima serata sabato alle ore 20.30 Palazzetto dello Sport. In programma Sieco Impavida Ortona – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania.

La dodicesima giornata del girone di Ritorno chiede alla Sieco di ospitare la formazione del mito Paolo Tofoli nell’anticipo di sabato 19 marzo. Gara difficile per gli ortonesi che dovranno ancora combattere per guadagnare un posto nei playoff e continuare il cammino in questa stagione. Niente paura in casa Impavida, cosciente di poter giocare tra le mura amiche e di essere spinta dai suoi fedelissimi tifosi.

I ragazzi di coach Lanci viaggiano a ritmi elevati per preparare al meglio questo match conoscendo benissimo la stoffa della squadra laziale. Ortona dovrà fare a meno dell’opposto canadese Soonias (foto), che sicuramente sarà il primo a tifare Impavida anche a distanza, ma dovrà anche giocare con la giusta cattiveria, e la giusta grinta, per mettere in difficoltà Tuscania.

La Maury’s, attualmente quarta in classifica, è riuscita a mantenere sempre un ritmo costante e soprattutto a recuperare i punti persi per strada nel girone di Andata. La formazione di Tofoli è un giusto mix tra esperienza e cuore quindi occhi aperti e attenzione saranno fondamentali per Ortona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi