Sab. Dic 7th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

La Virtus Orsogna sfiora l’impresa, ma si arrende alla capolista Mesagne

2 min read

Impresa quasi sfiorata per la Virtus Orsogna, che al termine di quasi due ore di partita, si è arrende per 3 a 2 all’imbattuta capolista del girone H, la Divella Mesagne. Certamente il rammarico è tanto, le bianco blu erano riuscite a rimettere in piedi una partita iniziata male, portandosi in vantaggio per 2 set ad 1, con la possibilità di compiere l’impresa. Ma sul 21-20 per le ospiti nel quarto set, la luce in casa Virtus Orsogna si è spenta, consegnando alle brindisine una vittoria che ad un certo punto del match sembrava allontanarsi. La paura di vincere ed il nervosismo hanno attanagliato le virtussine sul più bello, dominate dalle ragazze di Simone Giunta nel tie-break, terminato 15-4.sarebbero state, anche se fosse arrivata la vittoria, senza dimenticarsi che magari alla vigilia si sarebbe firmato per un epilogo al tie-break. A fine gara lucida come sempre l’analisi del coach virtussino Marco Saccucci: “Oggi era una giornata importante, dovevamo capire dove siamo, dove possiamo arrivare e come. Sicuramente, visto l’andamento della gara e i risultati incerti del nostro girone, possiamo affermare che ogni settimana sarà una battaglia e solo la forza mentale del nostro gruppo potrà di volta in volta premiarci o penalizzarci. I complimenti vanno ai nostri avversari, che hanno saputo giocare due ore con grande continuità ed ottimamente organizzate a muro. Per quanto ci riguarda invece dobbiamo capire sicuramente che per alzare l’asticella dobbiamo pensare e non lasciarci trasportare dagli eventi della partita. Dobbiamo anche essere bravi a capire che un quinto set vinto o perso non ci può cambiare l’umore o portarci a considerazioni sbagliate. Ora recuperiamo energie fisiche e mentali e poi testa alla difficile partita col Benevento, una squadra decisamente in crescita, per sfruttare al meglio questo doppio turno in casa”.

Tabellino: Virtus Orsogna Volley-Divella Mesagne Volley 2-3 (17/25 25/19 25/22 20/25 4/15)

Virtus Orsogna: Di Gregorio 13, Mancini 9, Di Paolo 9, Ghezzi 20, Capponi 13, Di Bert 3, Vittozzi (L), Di Francesco, Taraborrelli. Ne: Di Sciullo, Trentini. All: Marco Saccucci

Divella Mesagne: Labate 9, Abbracciavento 2, Iacca 11, Mazzotta 18, Culiani 12, Cristofaro 16, Zurlo (L). Ne: Rosato, Liguori, Lapenna, Prete. All: Simone Giunta

Arbitri: Elena Liberati (Montesilvano) e Eleonora Candeloro (Pescara)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi