Dom. Lug 5th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Eccellenza, Francavilla – Paterno 0-2

4 min read

Francavilla al Mare. Il Paterno si aggiudica il big match clou dell’11esima giornata di ritorno del campionato regionale di Eccellenza battento al Valle Anzuca il Francavilla 0-2 grazie alle reti di Aquino su rigore e di Iommetti. Il team di Iodice rimane così agganciato alla capolista Avezzano che nel prossimo turno riposerà, mentre i giallorossi vedono allontanarsi la prima posizione. Adriatici al gran completo, invece i marsicani hanno dovuto fare a meno dello squalificato Massimiliano Tuzi. Nel primo tempo prevalenza territoriale dei giallorossi, ma il Paterno si è chiuso bene concedendo poco o nulla ai padroni di casa, sono anzi gli ospiti in chiusura di frazione a sbloccare il risultato grazie ad un rigore trasformato da capitan Aquino. Nella ripresa Francavilla poco reattivo con il Paterno che ha controllato il vantaggio senza eccessivi affanni e trovando anche il raddoppio con Iommetti. Nel prossimo turno la squadra di Iodice cercherà di sfruttare il riposo dell’Avezzano nell’altro scontro d’alta classifica con il San Salvo, mentre il Francavilla nella gara esterna con la Torrese dovrà cercare di rialzare subito la china. Una curiosità: oggi è la festa della donna e la direzione arbitrale del big match di Eccellenza è stata assegnata ad una donna, Stefania Menicucci della sezione di Lanciano.
Al 4’ sugli sviluppi di un angolo Fruci ci prova dal limite, blocca Di Girolamo. Al 7’ punizione di Lalli spizzata da Fruci, l’estremo ospite con i piedi ribatte in angolo. Guadagna terremo il Paterno e al 21’ su uno schema su punizione Bolzan appoggia per Aquino che manda sul fondo. Al 29’ scambio tra Aquino e Bolzan, quest’ultimo si fa deviare in angolo da un difensore avversario. Sugli sviluppi del corner Aquino di testa manda sopra la traversa. Al 32’ buona manovra del Paterno, Aquino dalla destra mette pericolosamente in mezzo, Pagniello si rifugia in angolo. Al 36’ ammonito La Selva per simulazione in area. 1’ dopo Lalli dalla destra si fa ribattere la conclusione da Di Girolamo. Al 42’ rigore per il Paterno: su cross di Bolzan fallo di mano in area di Giangiacomo, il direttore di gara, su segnalazione del secondo assistente, assegna la massima punizione agli ospiti ed ammonisce il numero 5 giallorosso. Il penalty è battuto da Aquino, Spacca intercetta la traiettoria ma non riesce ad arrivare sulla sfera ed il Paterno passa in vantaggio.
Nella ripresa al 5’ una conclusione a giro di Bolzan va di poco sopra l’incrocio. Al 20’ il raddoppio del Paterno: erroraccio difensivo di Fruci che si fa rubare palla da Aquino che si addentra in area, la sua conclusione è ribattuta da Spacca, ma Iommetti è ben appostato sottoporta ed appoggia in rete. Al 28’ su una ripartenza ospite Aquino se ne va sulla destra e con un diagonale manda di un soffio sul fondo. Al 32’ una punizione di Aquino sfiora l’incrocio dei pali. Al 41’ La Selva sulla sinistra riceve da Bordoni e impegna Di Girolamo che blocca in tuffo. Al 48’ conclusione di Bordoni da poco fuori area, l’estremo ospite sotto la traversa smanaccia in angolo.

I commenti dei due tecnici
Alessandro Del Grosso (allenatore Francavilla): “Noi ci abbiamo provato sin dall’inizio perché è chiaro che il pareggio non poteva andarci bene, perché dobbiamo sperare in una salita diretta. Ci abbiamo provato sin dall’inizio, siamo stati sfortunati su degli episodi, c’è stato il rigore, una delle due squadre si doveva comunque scoprire, a noi il pareggio non andava bene, figuriamoci la sconfitta. Ci abbiamo provato in tutti i modi, ma non ci siamo riusciti. Ci sono stati due errori in difesa e li abbiamo pagati, però ci sono ancora quattro partite da giocare e ce la possiamo ancora fare. Adesso ci rimettiamo in gareggiata per recuperare questi punti. L’Avezzano domenica prossima riposerà e dovremo essere noi bravi a raccogliere il risultato pieno, la cosa non è facile ma ci dobbiamo provare da qua fino alla fine, fino a quando la matematica di dirà di no per la salita diretta, poi eventualmente cercheremo di giocarci i play off”.
Fabio Iodice (allenatore Paterno): “Siamo partiti un po’ contratti nei primi 20’, noi dopo penso che una volta prese le misure abbiamo gestito bene la partita, in queste partite gli episodi fanno tanto, siamo passati in vantaggio su un calcio di rigore che credo sia giusto, c’era stato un fallo di mano. Poi il secondo tempo per noi è stato un po’ più facile, il Francavilla voleva raddrizzare la partita, noi però lì davanti siamo pericolosi, abbiamo fatto il secondo gol, poi non abbiamo rischiato nulla. Secondo me oggi il Francavilla ha trovato un Paterno forte, noi siamo venuti qui per cercare di fare la partita e vincerla, penso che il merito vada al Paterno perché il Francavilla ha fatto una buona partita, conosciamo la loro forza, soprattutto davanti, ma penso che oggi il Paterno abbia fatto una partita tatticamente perfetta”.

Tabellino
Francavilla (4-3-1-2): Spacca, Pagniello, Mattia Galasso, Milizia (3’ st Bordoni), Giangiacomo, Fruci, Di Properzio, Bottino, La Selva, Lalli (10’ st Miani), Ferri A disposizione: Perillo, Di Sabatino, Di Girolamo, Scoglia, Spinello Allenatore: Del Grosso
Paterno (4-4-2): Di Girolamo, Vernile, Di Lisio, Santucci, Celli (19’ st A. Tuzi), D’Amico, Marinucci, Iommetti, Aquino, Bolzan, Albertazzi A disposizione: Fegatilli, Esposito, Cordischi, D’Orazio, Salvati, Sabatino Allenatore: Iodice
Arbitro: Menicucci (sezione di Lanciano)
Assistenti: Cicchitti (sezione di Chieti) e Consalvo (sezione di Lanciano)
Marcatori: 43’ pt Aquino (rig.), 20’ st Iommetti
Ammoniti: Pagniello, Giangiacomo, Ferri e La Selva (F) Marinucci e Iommetti (P)
Espulsi: nessuno
Note: angoli 8-3 recupero 0’ pt 4’ st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi