Lun. Ago 3rd, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Costruzioni Papa Altino in trionfo, derby e primato

2 min read
Una Costruzioni Papa Altino irresistibile si aggiudica il derby del girone H della B2 femminile schiantando con un secco 3 a 0 (25-15,25-14,25-19) La Mimosa Pallavolo Teatina, in disarmo e mai in partita che non riesce ad opporsi davanti alla forza delle padrone di casa. Trascinate dai quasi duecento spettatori del Pala Silvestrina le ragazze di mister Di Rocco hanno imposto sin dalle prime battute del primo set il loro gioco con grande veemenza. Le biancorosse di mister D’Arielli non sono mai riuscite ad entrare in partita con dei black-out nel gioco che hanno portato alla pesante sconfitta. Costruzioni Papa Altino che si conferma squadra da battere in questo campionato e con i tre punti ottenuti nel derby mantiene il primato del girone H a punteggio pieno in compagnia della Cav Libera Cerignola.
In casa Altino la consapevolezza nei propri mezzi é tanta come spiega Elena Robazza la miglior realizzatrice dell’incontro con 12 punti: “Per tutta la settimana ci siamo allenate pensando al derby, preparandolo al meglio con grande attenzione. Abbiamo massimo rispetto di tutte le nostre avversarie ma siamo consapevoli delle nostre qualità tecniche e mentali sulle quali faremo affidamento partita dopo partita“. Robazza è uno dei volti nuovi della Costruzioni Papa Altino e già si è ben integrata nell’ambiente rosso-blu: “Con le compagne e la società mi sto trovando molto bene. In palestra si lavora duro perché sappiamo che solo allenandoci tanto potremo crescere per fare sempre meglio. Oggi ho sentito molto il calore del nostro pubblico come anche la vicinanza e l’entusiasmo delle mie compagne. Insieme siamo riuscite a fare una splendida prestazione“.
In casa Pallavolo Teatina nessun dramma vista la caratura dell’avversario odierno ma certamente qualche riflessione è d’obbligo per uscire al meglio da una situazione complicata che dopo tre sconfitte consecutive va gestita in maniera serena ed intelligente. Nel prossimo turno le biancorosse teatine ospiteranno al Pala Tricalle l’Assitec 2000 Sant’Elia, avversario ostico e complicato ma l’obiettivo in casa Pallavolo Teatina è quello di ottenere la prima vittoria della stagione. Per la Costruzioni Papa Altino difficile trasferta in quel di Baronissi contro la Due Principati, un banco di prova importante per misurare ambizioni e forza di Spagnoli e compagne.
Tabellino: Costruzioni Papa Altino – La Mimosa Pallavolo Teatina 3-0 (25-15,25-14,25-19)
Costruzioni Papa Altino: Calista 4, Mancini Li. 8, Montechiarini 8, Orazi 8, Robazza 12, Spagnoli 11, Ballarini (L). N.e: Di Filippo, Mancini Lu., Rossi, Sciarra, Simeone. All: Di Rocco
La Mimosa Pallavolo Teatina: Barbaro 8, Buccarini 2, Innocenti 6, Merlini 6, Perna, Romano Ma. 7, Santacroce (L), Cocco, De Luca 1, Romano Mi. 1, Sambenedetto. N.e: Masciarelli, Montanaro. All: DArielli
Arbitri: Salvatore e La Torre
Spettatori: 200 circa.
I risultati delle teatine impegnate nella terza giornata del campionato di serie C regionale:
Virtus Orsogna– Gaglioti Ricambi Industriali Giulianova 3-0 (25-16,25-16,25-18)

Edasairservice Sambuco Volley-Re Hash Nereto Volley 1-3 (25-19,13-25,23-25,20-25)
BCC San Gabriele Vasto-Volleyball Lanciano 3-1 (25-17,25-18,27-19,25-13)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi