Ven. Set 11th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Coach Pino Di Paolo lascia il Chieti Basket e vola a Cantù in A1

2 min read

Notizia bomba in casa Asd Chieti Basket: dopo alcuni contatti maturati nelle ultime ore, il sodalizio cestistico teatino ha comunicato attraverso una nota apparsa sul proprio sito ufficiale che coach Pino Di Paolo ha lasciato l’incarico di responsabile tecnico per approdare sulla panchina di Cantù, in LBA (A1), in qualità di assistant coach di Marco Sodini, nuovo tecnico alla guida della squadra lombarda dopo il “ciclo Recalcati”.

Per il teatino Pino Di Paolo si tratta del classico “treno” da non farsi sfuggire, ragion per cui l’Asd Chieti Basket ha consentito al suo responsabile del settore giovanile di accettare l’offerta mossa dalla presidentessa Irina Gerasimenko.

Nella stessa nota coach Pino Di Paolo ha così commentato quanto avvenuto nel corso delle ultime ore: “Ritrovarmi qui a parlare di questa nuova esperienza mi fa strano perchè i contatti si sono sviluppati in pochissimo tempo. Comunque sono molto contento perchè Cantù rappresenta una tappa importante per la mia carriera, essendo una delle squadre più blasonate e storiche del nostro massimo campionato, vantando in bacheca, tra i vari trofei, anche tre scudetti e 2 “Coppe dei Campioni”.  Andrò a lavorare con uno staff molto preparato, al cui timone siede un capo allenatore giovane ma molto valido, quale Marco Sodini, che ha dimostrato di disporre di tanto talento, sebbene l’inizio della stagione sia stato abbastanza travagliato per situazioni societarie che, via via, si stanno appianando. Ovviamente, quando si prendono delle scelte, si è costretti a lasciare da parte sempre qualcosa a cui tieni ma, in questo caso, nonostante la distanza geografica, io continuerò a dare tutto il mio supporto all’Asd Chieti Basket, di cui mi sento parte attiva, non più in “maniera istituzionale” o con un ruolo ben definito (responsabile delle giovanili) ma a distanza. Sono sicuro che questo non sia un addio ma un arrivederci e sono altrettanto certo che questo nuovo capitolo della mia carriera possa essere prezioso per un futuro, magari tornando a Chieti!”

Metabolizzata questa decisione, la società del presidente Cesidio Di Masso si è subito attivata tramite il GM Max Del Conte per individuare un prospetto tecnico di valore che possa ricoprire il vuoto lasciato da Di Paolo: profilo già individuato ma che la società biancorossa si riserva di annunciare nelle prossime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi