Ciclismo, Gm Europa Ovini ai campionati italiani in Piemonte - Sport Chieti
Sport Chieti

Ciclismo, Gm Europa Ovini ai campionati italiani in Piemonte

Il GM Europa Ovini è pronto per la sfida del campionato italiano: quest’anno la prova unica valevole per l’assegnazione della maglia tricolore dei professionisti si terrà sul percorso del Gran Piemonte, importante classica italiana organizzata da Rcs Sport. Saranno 236 i chilometri da affrontare su un percorso che vedrà la propria partenza ad Asti e l’arrivo ad Ivrea, con pochissima pianura e tanti saliscendi prima del gran finale.

In particolare, dopo il primo tratto in linea e la salita di Castelnuovo Nigra, i corridori affronteranno il circuito conclusivo di Ivrea, lungo 21,3 km, con lo stappo di La Serra da ripetere 4 volte prima del finale. L’ultima ascesa è posizionata a 16 km dal traguardo. Si tratta di una salita non molto lunga, ma che presenta delle pendenze complicate, in quanto gli ultimi due chilometri di La Serra sono sempre superiori al 10%.

Per il campionato italiano professionisti il GM Europa Ovini si schiererà con Antonino Parrinello, Marco Tizza, Davide Pacchiardo, Adriano Brogi, Antonio Di Sante e Andrea Ruscetta. A dirigere la squadra in ammiraglia ci sarà il direttore sportivo Alessandro Donati.

Si terrà invece in Puglia il campionato italiano degli Under 23, al quale il GM Europa Ovini prenderà parte con i propri giovani corridori. La Coppa Messapica ospiterà la gara unica valevole per l’assegnazione della tanto ambita maglia tricolore, con partenza e arrivo a Ceglie Messapica (Br).

Anche in questo caso il percorso si apre alle più differenti interpretazioni, con lo strappo che immette nella località di partenza e arrivo da affrontare 4 volte prima della quinta ascesa, che si terrà all’arrivo della gara. I chilometri da affrontare saranno 172.

Agli ordini del direttore sportivo Pierluigi Terrinoni, la squadra #blackandgreen sarà al via della gara pugliese con i seguenti corridori: Matteo Rotondi, i gemelli Leonardo e Francesco Canepa, Rossano Mauti e Andrea Di Federico.

Anche l’unico corridore non italiano del GM Europa Ovini, Sebastian Lander, sarà al via del campionato nazionale in Danimarca. Nel 2012 il corridore riuscì nell’impresa di vincere la maglia di campione nazionale: dopo 5 anni da quello che fino ad oggi è stato il suo più importante successo tra i professionisti, Lander proverà a dire la sua in una gara tutt’altro che semplice.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.