Sport Chieti

Campagna Nastro Rosa: lo sport teatino contro il cancro al seno

ottobre rosa

Foto di copertina: Federica Lattanzio

Già da anni il mese di ottobre è associato al colore rosa: la campagna Pinktober, per sensibilizzare alla prevenzione del cancro al seno, si svolge ogni anno nel mese in corso con numerose iniziative e manifestazioni.

Il mondo dello sport è da sempre sensibile al benessere ed alla prevenzione, così come alla salute in generale e anche l’Ottobre Rosa rientra tra le iniziative che il mondo sportivo accoglie con piacere.

E l’Abruzzo è pronto a far sentire la sua voce, in particolare per quanto riguarda la città di Chieti, registrando una vasta adesione all’iniziativa “Campagna Nastro Rosa“, promossa dal sito abruzzese Any Given Sunday.

Any Given Sunday ha coinvolto e coordinato varie associazioni sportive del territorio abruzzese e italiano, con l’obiettivo di raccogliere donazioni in favore di G.A.I.A. Onlus di Chieti, realtà vicina alle donne vittime di cancro al seno.

Un aiuto concreto, quindi, simboleggiato da un segno visivo: gli atleti delle società aderenti all’iniziativa indosseranno per tutto il mese di ottobre lacci rosa, forniti da Any Given Sunday, per mostrare la propria partecipazione alla Campagna Nastro Rosa.


La città di Chieti trova i propri rappresentanti in Teate Scherma e River Chieti ’65, che hanno scelto di aderire alla campagna ed indossare lacci rosa durante tutte le competizioni e manifestazioni del mese ma sono moltissime le realtà abruzzesi e italiane che hanno scelto di sostenere la Onlus teatina con una donazione e di indossare lacci rosa per il mese di ottobre.

In Abruzzo si segnala la partecipazione di Montesilvano C5 femminile, Pescara C5 femminile, Centrostorico Montesilvano ma la lista è in continuo aggiornamento.

Non solo realtà al femminile, come sarebbe scontato aspettarsi: la realtà maschile Active Network Futsal di Viterbo ha sottoscritto l’iniziativa e Teate Scherma partecipa con atleti di ambo i sessi, che indosseranno i lacci rosa sia durante la Cerimonia di Investitura dei Cavalieri Pelidi sia nella competizione under 14 che si svolgerà ad Ariccia.

Un mese all’insegna del rosa, in conclusione, che unisce il mondo sportivo di tutta Italia per prevenire il cancro al seno ed aiutare concretamente le donne che ne sono state vittime.

 

One Comment

  1. Pingback: Teate Scherma dà il benvenuto a dieci nuovi Cavalieri Pelidi - Sport Chieti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi