Mar. Set 29th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Calcio a 5 serie C2, Delfino – Red Devils Chieti 0-5

2 min read

Nella seconda giornata del girone di ritorno i Red Devils Chieti affrontano il Delfino C5 in una trasferta “anomala”, in quanto entrambe le società giocano le loro gare casalinghe nel palasport di Torrevecchia Teatina (Chieti). Nella squadra di mister Marcuccitti mancano Desiderio, Forti, Mancini e Turdò, pertanto la formazione di partenza è composta da Abate, Di Clemente, Ferrara, Toscano e D’Elisa.

Partono meglio i Red Devils Chieti, che dopo appena due minuti di gioco costruiscono la prima occasione da rete con Ferrara che si ritrova solo davanti al portiere, ma il suo tiro viene parato. All’ 8^ i teatini si portano in vantaggio con D’Elisa, abile nello sfruttare una respinta del portiere avversario su una precedente conclusione di Abate da metà campo (0-1). Al 12^ minuto Toscano intercetta un pallone nella metà campo avversaria, ma giunto dinanzi al portiere non riesce a trovare la via del gol. Al 20^ arriva il raddoppio dei teatini, grazie ad un tiro assist di Abate dalla metà campo agganciato da Di Muzio che batte il portiere di casa (0-2). Al 24^ minuto il Delfino prova a rendersi pericoloso con un tiro da fuori area che si stampa sulla traversa. Nei minuti di recupero Berardi serve un assist a Ferrara che con un tiro in diagonale realizza la rete dello 0 a 3, risultato sul quale si chiude la prima frazione di gioco.

Al rientro in campo i Red Devils mettono ancora pressione agli avversari per cercare di incrementare il vantaggio. Nei primi minuti di gioco i teatini creano tre occasioni da rete, due con Toscano ed una con D’Elisa sulle quali il portiere avversario compie degli ottimi interventi. Al 10^ D’Elisa salta due giocatori e serve palla a Di Muzio che, davanti alla porta, deve solo spingere in rete (0-4). Al 18^ minuto capitan Di Clemente effettua un grande recupero in scivolata nella propria metà campo, riparte palla al piede e salta un avversario, poi serve un perfetto assist per Ferrara che non spreca dinanzi la porta avversaria (0-5). Al 23^ palo del Delfino con un tiro da dentro l’area. Negli ultimi minuti di gioco i teatini pensano a gestire il vantaggio mentre il Delfino prova a rendersi pericoloso in alcune occasioni sulle quali Abate si fa trovare sempre pronto con ottimi interventi. La gara si conclude dunque sul punteggio di 0 a 5.

Buona prestazione per i Red Devils Chieti, che hanno concesso poco agli avversari ed avrebbero potuto realizzare anche qualche gol in più se fossero stati un po’ più cinici dinanzi alla porta avversaria. Con questa vittoria i Red Devils salgono di una posizione in classifica portandosi al quarto posto, scavalcando la squadra dell’ATeam sconfitta questa settimana dal Futsal Atessa. Nella prossima giornata di campionato c’é in programma il derby cittadino con il Centro Sportivo Teatino, compagine che occupa la terza posizione in classifica con un solo punto in più dei diavoli rossi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi