Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

C5 Asi League Minervello: Juventus e St.Pauli dominano la scena!

2 min read

Il campionato Asi League 2015/2016 in corso di svolgimento al centro sportivo Minervello di Chieti è giunto alla diciassettesima giornata e si prepara ad entrare nel vivo con la fase finale dopo la sosta di Pasqua.

Analizzando i due gironi, in quello A non conosce ostacoli la corsa della Juventus, ancora a punteggio pieno con 120 gol realizzati e 16 vittorie su 16. Una squadra forte nel complesso con individualità importanti come Alleva e Capetola. Neanche il brutto infortunio del forte Marcucci ha destabilizzato la squadra che ha proseguito spedita il suo finora impeccabile percorso. Davanti a questi numeri hanno ancora più valore i 42 punti conquistati dall’inseguitrice Sydney trascinata dal bomber Andrea D’Urbano. Tra le altre si rivela sempre squadra ostica il Borussia Dortmund mentre Valencia e Baffo Milan sono le belle realtà del girone. Proprio quest’ultima, grazie agli innesti di gennaio, sembra aver cambiato completamente marcia. A metà classifica la lotta è aperta per il quinto e ultimo posto utile per la Champions League: Shaktar, Venezia e Ajax sono strette in soli 3 punti e nelle prossime partite tutto può ancora accadere. Nella bassa classifica infine non riesce a trovare continuità il PSG che deve ritrovare la giusta forma per raggiungere la fase finale dell’Europa League.

Nel girone B non è più una sorpresa ormai la rilevazione St. Pauli (foto) che nell’ultimo turno ha battuto un’avversaria di tutto rispetto come il Basilea rimanendo al comando con 3 punti di vantaggio sulla Sampdoria PD. Proprio i blucerchiati sono insieme al St.Pauli la migliore squadra del girone di ritorno. I ragazzi di mister La Sorsa hanno trovato la giusta continuità e quadratura e non conoscono sconfitta ormai da diverse giornate avendo bloccato proprio la capolista dopo una fantastica partita terminata 6-6 con Scalera (Sampdoria PD) e Zazzara (St.Pauli, uno dei migliori giocatori di tutto il campionato) tra i protagonisti indiscussi della partita. Seguono in classifica tre ottime squadre: Basilea, West Ham e Celtic che occupa l’ultimo posto utile per l’accesso alla Champions League. Ad un punto di distanza l’ottimo River Plate del presidente Masciarelli, capace di dare seri problemi a tutte le dirette concorrenti. Qualche intoppo per il Galatasaray che però può sperare ancora nella rimonta in questa ultima fase del campionato. In fondo, ultimo in classifica il Verona ormai staccato mentre in soli 4 punti si ritrovano ben 4 squadre: Manchester United, Atletico Madrid, Gremio e Empoli.

Nella classifica marcatori spicca con ben 36 gol, Haetgerges Araya Andu del Basilea seguito a quota 34 da Scalera (Sampdoria) e Di Giamberardino (Borussia Dortmund) mentre sono 33 i gol realizzati da D’Ignazio (Ajax).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi