Sport Chieti

Autunno con gli scacchi, vince il mi azero Miragha Aghayev

Nei saloni del Grand Hotel Adriatico di Montesilvano si è tenuto, dal 27 al 30 dicembre 2017, il Festival Internazionale che ha concluso la manifestazione “Autunno con gli scacchi”, organizzata dall’ASD Circolo Scacchi R. Fischer Chieti.

Il Festival, che ha visto la partecipazione di 81 giocatori  provenienti anche dall’estero e da svariate regioni italiane, è stato impreziosito dalla presenza del Maestro Internazionale (MI) Miragha Aghayev (24 anni, Azerbaigian) e dei Maestri Fide (MF) Christian Machidon (19 anni, Moldavia) e Valerio Carnicelli (17 anni di Roma). Da segnalare inoltre la partecipazione dei Maestri Giacomo Gregori (21 anni di Ancona), Augusto Caruso (54 anni di Schio), Giuseppe Andreoni (22 anni di Milano), Savino Lattanzio (23 anni di Barletta) e Marco Lantini (61 anni di Roma), nonché della giovane promessa russa Gleb Dudin  (classe 2004).

Il Festival è stato articolato in 3 diversi tornei, Open A, Open B e Open C in cui i partecipanti sono stati suddivisi in base alla propria forza di gioco, espressa dal punteggio “Elo fide”. Tutti i tornei si sono svolti con 6 turni di gioco e con la cadenza “lunga”, tipica dei Festival, di 90 minuti + 30 secondi di abbuono a mossa: ogni giocatore aveva, per completare ogni partita, un tempo iniziale di 90 minuti al quale venivano aggiunti 30 secondi dopo l’esecuzione di ciascuna mossa.

Nell’open A (26 giocatori) successo perentorio del MI Miragha Aghayev che con 5,5 punti, frutto di 5 vittorie e 1 sola patta, ha superato di una lunghezza il Maestro Giacomo Gregori (4,5 punti) che pure era riuscito ad imporgli la patta nello scontro diretto.

Il terzo gradino del podio è stato conquistato dal MF Valerio Carnicelli (4,0 punti) che ha prevalso per spareggio tecnico su altri 3 giocatori: il CM Nicolo Pasini (21 anni di Milano), Il MF Christian Machidon ed il Maestro Savino Lattanzio.

Nell’open B (26 giocatori) vittoria netta del giovanissimo Terza Nazionale (3N) Alex De Paolis (12 anni di Lecce) che ha realizzato 5,5 punti sui 6 disponibili. Al 2°posto il CM abruzzese (CM) Angelo Spada (59 anni di Cappelle sul Tavo) che ha prevalso per spareggio tecnico sul giovane 2N pescarese Lorenzo Ramundi (classe 2001). Da segnalare l’ottimo 5° posto della 2N teatina Melissa Maione, classe 2004 e attuale vice-campionessa italiana U14, preceduta solo per spareggio tecnico dal Prima Nazionale (1N) Johnny Marinucci (45 anni di Civitanova Marche)

Infine, l’open C (29 giocatori) ha registrato il successo meritato della giovane Terza Nazionale (3N) aquilana Valeria Martinelli (classe 2003) che ha chiuso perentoriamente al comando con 5,5 punti (5 vittorie ed una patta) davanti alla giovanissima 3N romana Vittoria Spada (classe 2007!) con 5,0 punti. Terzo classificato con 4,5 punti il non classificato (NC) Giacomo Troiani (17 anni di Popoli), che ha prevalso per spareggio tecnico sul giovane aretino Edoardo Laurenzi (classe 2005) e su Gaetano Monticelli (52 anni di Pescara)

Tutti i tornei sono stati seguiti da un folto pubblico che si è susseguito ai bordi delle scacchiere nel corso delle intense e lunghe 4 giornate di gara.

Inoltre, è importante segnalare come al Festival abbiano partecipato anche molti giovani e giovanissimi, abruzzesi e non, nonché appassionati di media forza, che hanno avuto l’occasione di confrontarsi con scacchisti di livello nazionale ed internazionale o, quantomeno,  di assistere alle loro emozionanti sfide sulla scacchiera.

Alla cerimonia di premiazione, nella quale sono stati consegnati anche numerosi premi speciali, è intervenuto anche Adriano Tocco, Direttore del Grand Hotel Adriatico, che ha espresso parole di elogio per la manifestazione sottolineandone anche l’impatto turistico e commerciale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi