Mar. Ago 20th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Andrea Mancini nuovo allenatore del Sambuco Volley

2 min read

E’ pronta per la nuova stagione di serie C femminile la Edas Sambuco Torrevecchia Volley del presidente Erminio Diodato e della diesse Cinzia Perlini, che hanno scelto come nuovo allenatore il teatino Andrea Mancini. Tecnico dalla provata esperienza sia a livello giovanile che con le prime squadre, vanta nel suo curriculum due campionati di prima divisione vinti uno con il Silvi Volley e l’altro con la Pallavolo Pineto ed un campionato di serie D con la Pallavolo Teatina, formazione con la quale ha ottenuto la salvezza in serie C nella stagione successiva. Ed è proprio l’esperienza con la compagine teatina l’ultima nel massimo campionato regionale che Mancini ritrova dopo quattro stagioni.

La sfida Sambuco arriva per il coach teatino in un momento importante della sua carriera da allenatore, dopo l’addio forzato da Pineto nella scorsa stagione arrivato a metà campionato con una squadra lanciata verso la promozione. E’ lo stesso Mancini che in esclusiva per Sport Chieti spiega le ragioni che lo hanno spinto a rimettersi in gioco con la società del presidente Diodato: “Dopo l’esperienza di Pineto ho colto al balzo questa occasione per cercare di avere delle risposte per la mia carriera da allenatore. Onestamente per me si tratta dell’ultimo banco di prova che mi dirà se continuare a pensare alle prime squadre o dedicarmi esclusivamente al settore giovanile. Il nostro obiettivo – prosegue Mancini – è quello di fare un campionato di alta classifica. Certamente vincere non è mai facile e quindi lavoreremo giorno per giorno per tentare di arrivare il più in alto possibile. La società mi sta mettendo a disposizione una buona squadra, il giusto mix tra giovani ed esperte, che andrà completata con qualche piccolo innesto che ci aiuterà a fare del nostro meglio”.

Per quanto riguarda la rosa bianco blu sono arrivate le conferme della centrale Laura di Francescantonio, dei liberi Valeria Rossetti e Chiara Canonico e delle schiacciatrici Lavinia Diodato, Teresa Monda e Marta Tose’ Mammarella. I volti nuovi sono l’alzatrice Ida di Felice, che sarà anche l’aiuto allenatore, l’opposta Federica De Toma, un gradito ritorno, nell’ultima stagione in B1 con l’Altino, la schiacciatrice Elena Di Giuseppe 2000 proveniente dalla Teate Volley  e tre giovani del settore giovanile, Giulia di Nino centrale classe 2003, Sara di Giovanni schiacciatrice classe 2002 ed Aurora Quintiliano schiacciatrice del 2001. L’organico sarà completato con un’alzatrice ed altri due elementi di spessore, per consegnare a coach Mancini una squadra capace di fare bene e ritagliarsi il suo spazio nel campionato di serie C.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi