C5: Fontegrande Futsal - Wolves Chieti 2-3 - Sport Chieti
Sport Chieti

C5: Fontegrande Futsal – Wolves Chieti 2-3

Continua lottimo momento dei Wolves che dopo i primi tre punti casalinghi della scorsa settimana espugnano anche il palazzetto ortonese di Fontegrande, sconfiggendo di misura il quintetto locale. Una vittoria fortemente voluta dai ragazzi di mister La Morgia, autori di una prova molto gagliarda, in cui sono state varie le palle-gol avute a disposizione e dimostrando di saper soffrire in alcuni momenti topici della gara.

Partita che inizia con un buon ritmo ed un´occasione per parte, con Buttarazzi che, da parte Wolves, si vede negare il gol dal portiere avversario che compie un grande intervento. In occasione di una ripartenza però il Fontegrande manovra sulla sinistra e sfrutta al meglio il gioco sul secondo palo, trovando il gol del vantaggio. La rete subita però non demoralizza i nostri che, dopo aver rischiato di subire la seconda rete quando due conclusioni ravvicinate operate dai padroni di casa trovano la traversa a salvare la porta di Dolceamore, cominciano a creare palle gol in serie: ci prova Sittinieri in un paio di circostanze (sulla seconda coglie il palo), poi anche Del Grosso fa partire un bel sinistro che esce di poco mentre Viola, al termine di una bella azione, conclude di sinistro obbligando il portiere locale a salvarsi ancora in corner con una grande parata.
Partita molto piacevole, che negli ultimi dieci minuti del primo tempo regala vari capovolgimenti di fronte, con i nostri non proprio impeccabili nella difesa, tanto che Dolceamore deve superarsi in tre occasioni in situazioni di uno contro uno mentre un altro tiro di Sittinieri viene parato, con un po´ di fortuna, dal portiere di casa. Quando ormai ci si avvia verso il riposo, Buttarazzi viene steso in malo modo da un giocatore avversario e l´arbitro fischia il sesto fallo, che porta in lunetta i Lupi, bravi a conquistarsi dei falli nelle fasi precedenti di gara: s´incarica del tiro libero capitan Sittinieri che con un bel destro rasoterra trafigge il portiere e riporta il risultato in parità. Si va quindi negli spogliatoi con il punteggio di 1-1.

Inizia il secondo tempo e sono ancora i nostri a farsi pericolosamente sotto in avanti, avendo in più di un´occasione l´opportunità di passare in vantaggio: prima Buttarazzi impegna severamente in angolo il portiere, poi ci provano nuovamente Sittinieri e quindi Viola, quest´ultimo autore di una grande azione personale in cui riesce a scartare anche il portiere per poi concludere però alto a porta ormai sguarnita. I Lupi si mantengono però concentrati, concedendo qualche sortita ai padroni di casa dove Dolceamore è ancora molto attento negli interventi, e in occasione di una bella ripartenza trovano finalmente la seconda rete: bella azione orchestrata da Sittinieri per il debuttante Giangrande (fin lì già autore di un´ottima gara), che s´invola verso la porta e con freddezza batte il portiere in uscita. Si torna quindi su nel punteggio ed inizia una fase di gara ulteriormente combattuta, dove è necessario restare molto concentrati per non offrire all´avversario l´opportunità di segnare. Ad un certo punto però Viola sbaglia il disimpegno, permettendo al Fontegrande di recuperare palla a centro area, Dolceamore si supera nel primo intervento ma nulla può sulla ribattuta, in cui i padroni di casa trovano la rete del pareggio. Tutto da rifare quindi ma i nostri continuano a giocare con grande impegno e volontà e con un´altra azione caparbia trovano la terza rete: palla consegnata a Potenza sulla fascia sinistra, il nostro numero 11 converge e fa partire un tiro che beffa il portiere sotto le gambe. 3-2 e prima rete stagionale anche per lui, che in gare ufficiali rompe un digiuno durato due anni.
Partita ancora molto accesa, in cui ovviamente a quel punto sono stati i padroni di casa a cercare di farsi sotto per riportare nuovamente il risultato di parità, trovando però soltanto conclusioni a lato mentre i nostri non sono riusciti ad incrementare ulteriormente il punteggio. Nel finale il Fontegrande tenta anche la carta del portiere di movimento ma la difesa compatta dei Lupi consente ai nostri di non subire ulteriori reti e pertanto la gara si conclude con il successo Wolves per 3-2.

Vittoria importantissima quindi per i ragazzi di La Morgia, splendidi per abnegazione ed in cui ad alcune gradite sorprese come Giangrande si sono unite le prove convincenti di Colacito (in crescita nelle ultime gare) oltre che di Viola, Sittinieri e Buttarazzi, come sempre molto generosi. Molto bene anche Dolceamore che con alcuni interventi decisivi ha contribuito a mantenere inviolata la porta in alcune fasi calde della gara.

I Wolves salgono così a quota 9 punti in classifica, riavvicinandosi quindi alla zona play off. Un successo che contribuisce ad accrescere il morale e che consentirà ai Lupi di affrontare con maggiore tranquillità gli allenamenti in settimanali che serviranno a preparare il prossimo difficile impegno. Sabato 30 novembre infatti al Palazzetto comunale di Torrevecchia Teatina andrà in scena il derby teatino con i Red Devils Chieti, formazione capolista che finora ha vinto tutte le partite fin qui disputate.

 

Vivian Ghianni

 

Fonte: La Società

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.