domenica, Maggio 5

Premio Prisco 2016, Verratti e Insigne tra i candidati alla vittoria

Il comitato organizzatore del Premio Prisco dedicato alla lealtà, correttezza e simpatia sportiva ha reso noto oggi “le terne” dalle quali usciranno i vincitori dell’edizione 2016, la quattordicesima.

Tra i dirigenti sportivi figurano i nomi di Giorgio Squinzi, presidente del sorprendente Sassuolo, Maurizio Stirpe (Frosinone) e Tommaso Giulini (Cagliari). Tra gli allenatori ci sono Eusebio Di Francesco (Sassuolo), Giampiero Ventura (Torino) e Edy Reja (Atalanta) mentre per la categoria calciatori spazio a Lorenzo Insigne (Napoli), Marco Verratti (PSG) e Federico Bernardeschi (Fiorentina).

Appuntamento nel tradizionale Teatro Marrucino di Chieti il prossimo 18 aprile, in netto anticipo rispetto alle indicazioni degli anni scorsi. Ancora incerto se la cerimonia si terrà nel pomeriggio o al mattino. La terna dei vincitori verrà resa nota qualche giorno prima della kermesse.

Da segnalare infine il premio Nando Martellini per il quale concorrono Emanuela Audisio (La Repubblica), Matteo Marani (Sky) e Massimiliano Castellani (Avvenire).