sabato, Febbraio 3

Pugilistica Diodato leader anche nel campo della prevenzione

La Pugilistica Diodato di Chieti tra attività in palestra e impegno nel campo della prevenzione: la “culla” di tanti campioni classificatasi prima in Abruzzo la scorsa stagione per attivita’ giovanile, agonistica e organizzativa, è infatti la prima società pugilistica di Abruzzo e Molise “cardio protetta”.

Da gennaio 2016 infatti entrerà in vigore la nuova normativa che prevede l’obbligatorierà da parte delle società sportive dell’acquisto di un defibrillatore. La Pugilistica Diodato Chieti ha invece bruciato le tappe munendosi del defibrillatore semiautomatico per bambini ed adulti già in questi giorni. Adibito all’utilizzo sarà il titolare della palestra Danilo Diodato che il 5 settembre scorso ha acquisito l’attestato rendendo di fatto cardio protetti non solo gli iscritti ma l’intero quartiere che ospita la struttura, quello di Santa Maria nel centro storico del capoluogo teatino.