Ven. Lug 19th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Vittoria fondamentale, la Pallavolo Teatina supera 3-1 Casal de’ Pazzi

3 min read

Le neroverdi conquistano i tre punti con una prestazione altalenante, tra ottimi sprazzi di gioco, qualche blackout e tanto carattere (25-11, 12-25, 25-23, 25-16). Giorgio Nibbio: «Primo set perfetto, terzo e quarto di grande cuore, ma il secondo set non mi è piaciuto affatto. Se ci blocchiamo in questo modo a Orsogna…».

Chieti, 30/03/2019 – Partita difficile doveva essere, e partita difficile è stata, contro le ragazze “terribili” del Volleyro’ Casal de’ Pazzi: una formazione Under 16 che sta chiudendo il suo campionato di B2 al quinto posto, con tante belle prestazioni e ottimi risultati. La partenza della CO.GE.D. Pallavolo Teatina è stato veemente: primo set dominato (25-11), con molte giocate di qualità e pochissimi errori. Come già successo altre volte, le neroverdi hanno però accusato un crollo verticale dopo aver stravinto un set, perdendo quasi con lo stesso parziale (12-25) una seconda frazione costellata di errori, in cui Giorgio Nibbio ha provato ad invertire il trend negativo inserendo quasi tutta la panchina a sua disposizione. Combattutissimo il terzo set, con la CO.GE.D. sempre avanti di 2-3 punti fino al 25-23 finale, mentre nel quarto set le padrone di casa sono scappate avanti sin da subito, chiudendo in maniera relativamente tranquilla fino al 25-16. Ancora una volta trascinatrice e migliore in campo il capitano, Michela Culiani, autrice di 15 punti, seguita dai 13 di D’Angelo e Lupidi e dai 10 di Kus. Ottima prova, ancora una volta al centro, per Alice Di Tonto, mentre c’è stata per lunghi tratti grande sofferenza in ricezione, sotto i colpi in particolare del duo Ribechi-Adelusi: 30 battute “a tutto braccio”, solo 2 errori (zero su 19 tentativi per Adelusi) e un pericolo costante per le ricettrici neroverdi. Ottima la prova anche di Bellia, top scorer dell’incontro con 16 punti. Con questa vittoria, la CO.GE.D. si presenta da capolista al big match di sabato prossimo sul campo di Orsogna, dove spera di avere il supporto del suo inimitabile pubblico: la società metterà ancora una volta a disposizione un pullman per coloro che vorranno seguire dal vivo Culiani e compagne.

Ho sempre difeso queste ragazze in ogni circostanza – ha commentato a fine partita il tecnico Giorgio Nibbio –, ma stavolta devo dirlo con forza: il secondo set non mi è piaciuto per niente. Abbiamo giocato un primo set perfetto, ci abbiamo messo grande carattere e determinazione nella terza e nella quarta frazione, peraltro contro un avversario forte che ha giocato una grande partita, ma quello che è successo nel secondo set non lo accetto. Non possiamo avere in ogni partita questi blackout, e di certo non potremo averli ad Orsogna, dove in caso contrario rischieremo davvero di “lasciarci le penne”. È vero che siamo a fine campionato, che la stanchezza e la tensione sono al massimo, ma non c’è alcun motivo per il quale questa squadra debba farsi prendere dall’ansia o dall’insicurezza: siamo primi in classifica, stiamo facendo un grosso campionato e dobbiamo solo esserne orgogliosi. Finalmente è arrivata questa partita di Orsogna, ne sento parlare da quando sono a Chieti e da domani potremo davvero concentrarci su di essa. Sappiamo che affronteremo una squadra fortissima, esperta, di personalità, ben allenata, ma anche noi siamo forti: andremo lì a giocarci la nostra partita consapevoli del nostro valore e di quanto impegno, lavoro e fatica stiamo mettendo tutti i giorni per il raggiungimento del nostro obiettivo”.

CO.GE.D. Pallavolo Teatina: Mazzarini (L), Ricchiuti 8, Michetti (L) n.e., C. Maiezza n.e., Kus 10, Frate, Culiani (C) 15, Di Tonto 5, Matrullo, D’Angelo 13, Galiero n.e., Lupidi 13, Perna. All.: Giorgio Nibbio.

Volleyro’ Casal de’ Pazzi: Ribechi 15, Di Mario, Molon n.e., Valoppi (L), Bellia 16, Adelusi (C) 12, Salvatori 6, Durante, Conti 2, Brandi, Catania 5. All.: Matteo Pilieci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi