Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Virtus Orsogna in casa del Manfredonia, parola alla Bosio

3 min read

Nella quarta giornata di ritorno del campionato di B2 femminile, la Virtus Orsogna farà visita domani (inizio ore 18) alla capolista del girone H, la Volley Sebilot Manfredonia. Una sfida difficile per le ragazze di Bruno Mazzucato, visto che le pugliesi sono in serie positiva da nove partite e non conoscono la sconfitta dal 3-0 di Cerignola dello scorso 20 novembre. A complicare la situazione in casa Orsogna sono anche le non ottimali condizioni fisiche di alcuni elementi (Delli Quadri e le sorelle Di Ruscio) che danno qualche pensiero di troppo a Mazzucato, costretto a fare di necessità virtù. Protagonista della gara sarà di nuovo Emanuela Bosio, che che dopo la buona prestazione contro Minturno, domani avrà una nuova occasione per dimostrare il suo valore. E’ proprio la schiacciatrice torinese a presentare il match di Manfredonia per Sport Chieti, senza rimpianti per le occasioni perse ma proiettata a fare bene in futuro: “Non tendo a guardarmi indietro, ma vedere in avanti: il bilancio che posso fare è che ci sono state occasioni che non ho sfruttato, ma ogni momento è servito a qualcosa, sia individualmente sia per la squadra, perché abbiamo tutte voglia di lavorare e raggiungere obiettivi che si possono addirittura superare. Quello che è stato poteva sicuramente andare meglio, ma adesso guardiamo avanti e lavoriamo duro, io in primis, per migliorare e dare il massimo per la società che ci supporta in ogni occasione” . Nella partita contro Minturno hai ritrovato il campo: cosa puoi dare alla squadra che fino ad ora non sei riuscita a dare? Si sono riaperte le porte anche se in un altro ruolo, quindi sarà durissima, ma amo le sfide, e se questa è la mia occasione non ho intenzione di sprecarla come fatto in precedenza: so che posso fare bene e non vedo l’ora di poterlo dimostrare. Mi è mancata la costanza e la grinta in ogni allenamento che non può mai diminuire in una giocatrice. Sono qua per fare bene e in un momento così del campionato questa è l’unica opzione possibile”. Con coach Mazzucato c’è stata una svolta, cosa è cambiato? L’arrivo di Bruno per me è stato molto positivo, gli allenamenti si stanno velocizzando, stiamo riprendendo la forma fisica che anche a causa dei problemi avuti con la neve e l’indisponibilità della palestra era mancata. Io ho tanta voglia di lavorare e con lui vedo che sta venendo fuori il carattere che in alcuni punti dell’anno mi stava mancando. La squadra sta reagendo bene, abbiamo vinto con lui cambiando ritmo e qualche aggiustamento tecnico, fatichiamo in palestra ma siamo unite per le prossime sfide”. La partita di domani sarà durissima. All’andata è arrivata la vittoria, come pensi che la squadra stia arrivando a questo impegno? “La vittoria dell’andata è arrivata grazie al carattere che ci abbiamo messo, non mollando su nessun pallone in difesa e limitando gli errori. Viste le ultime settimane possiamo giocarcela ed negli allenamenti sarà fondamentale concentrarsi per instaurare il giusto atteggiamento in questa trasferta. Dovremmo cercare di limitare gli errori, puntando alla difesa che è una nostra qualità e sicuramente lavorando sulla battuta. Abbiamo voglia di fare tanto, anche se con i vari infortuni non siamo al completo. Per chi scenderà in campo è una verifica di come ci stiamo impegnando e per il livello del nostro gioco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi