Lun. Ott 14th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Virtus Lanciano – Modena 2-1, importante successo per i rossoneri

3 min read

Lanciano. Secondo successo consecutivo della Virtus Lanciano che al Biondi batte in rimonta 2-1 il Modena, vittoria importante anche perché grazie a questi tre punti i frentani agganciano in classifica proprio la squadra di Hernan Crespo. Nella prima frazione rossoneri un po’ sottotono, sono gli ospiti a creare maggiormente e a passare in vantaggio all’8’ grazie ad un’autorete di Vastola. Nella ripresa cambia la musica, il team di Maragliulo entra con un altro piglio e trova subito il pari con Di Francesco e a pochi minuti dal termine trova il vantaggio con il giovane Bonazoli, entrato poco prima. Seconda affermazione su due gare per mister Maragliulo.

Così in campo
Nella Virtus mancano Di Matteo, appiedato da Giudice Sportivo, e l’infortunato Ze’ Eduardo. Invece nel Modena out gli indisponibili Galloppa e Bentivoglio. Al Biondi si rivedono gli ex Ferrari e Crecco.
Virtus Lanciano in campo con il 4-2-3-1 con Cragno a difesa della porta, pacchetto difensivo completato dai centrali Rigione e Amenta affiancati dai terzini Aquilanti e Salviato. Rocca e Vitale a protezione della difesa. In mediana le ali Vastola e Di Francesco di supporto a Marilungo. Ferrari unica punta.
Crespo opta per il 4-3-3 con Manfredini tra i pali. Reparto arretrato completato dai terzini Rubin e Aldrovandi di supporto ai centrali Gozzi e Bertoncini. A centrocampo Giorico supportato dagli esterno Crecco e Belingheri. In attacco Luppi e Camara dietro Granoche.

La cronaca
Parte forte il Modena: al 7’ traversone dalla destra di Aldrovandi, Cragno salva in angolo su Belingheri. Sugli sviluppi del corner sfortunata deviazione di testa di Vastola che insacca nella propria porta e gli emiliani passano in vantaggio. Al 14’ ancora ospiti in avanti con Camara che evita un avversario e dal limite manda di poco sul fondo. Al 30’ si vede il Lanciano con una conclusione di Marilungo deviata in angolo dalla retroguardia emiliana. Al 34’ una punizione di Belingheri è parata da Cragno. Al 44’ ancora Modena in avanti con l’ex Crecco che appoggia per Luppi la cui conclusione è bloccata a terra da Cragno.
Nella ripresa al 4’ il pareggio dela Virtus: suun’azione offensiva dei rossoneri Marilungo suggerisce in verticale per Di Francesco che batte Manfredini. Al 7’ doppia conclusione di Crecco e Camara, salva prima Amenta e poi Cragno. Al 9’ ancora Modena pericoloso con un traversone di Crecco dalla sinistra, Granoche schiaccia di testa, dopo un rimbalzo la sfera termina sopra la traversa. Al 21’ angolo del subentrato Giandonato per la testa di Ferrari che manda alto. Al 23’ sugli sviluppi di un fallo laterale Marilungo manda sopra la traversa. Al 29’ sugli sviluppi di un angolo battuto sulla sinistra Manfredini blocca un colpo di testa di Marilungo. Al 37’ lancio di Vitale per Bonazoli che mette in mezzo per Di Francesco che manda a lato. Al 42’ il vantaggio della Virtus: su un contropiede dei rossoneri Marilungo dalla sinistra mete in mezzo per il subentrato Bonazzoli che batte Manfredini. Al 48’ su una conclusione del neo entrato Osuji, dopo che la sfera si era stampata sulla traversa, Cragno salva sulla linea di porta.

Tabellino
Virtus Lanciano (4-2-3-1): Cragno, Aquilanti, Salviato, Amenta, Marilungo, Di Francesco, Ferrari (31’ st Bonazzoli), Rigione, Vastola (27’ st Milinkovic), Vitale, Rocca (17’ st Giandonato) A disposizione: Casadei, Boldor, Turchi, Bacinovic, Di Filippo, Padovan Allenatore: Rizzo
Modena (4-3-3): Manfredini, Belingheri, Crecco (44’ st Osuji), Gozzi, Bertoncini, Aldrovandi, Luppi(39’ st Nardini), Giorico, Camara, Granoche (31’ st Stanco), Rubin A disposizione: Provedel, Calapai, Popescu, Marzorati, Zoboli, Besea Allenatore: Crespo
Arbitro: Chiffi (sezione di Padova)
Assistenti: Santoro (sezione di Catania) e Opromolla (sezione di Salerno)
IV Uomo: Di Martino (sezione di Teramo)
Marcatori: 8’ pt Vastola (aut.), 4’ st Di Francesco, 42’ st Bonazzoli
Ammoniti: Aquilanti, Rigione (VL) Rubin, Crecco (M)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 0’ pt 4’ st, angoli 8-5 per la Virtus Lanciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi