Mer. Set 16th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Virtus Lanciano – Bari, l’analisi di Maragliulo

2 min read

Lanciano. Dopo il successo della Virtus Lanciano sul Bari, i galletti si sono chiusi in silenzio stampa, per i rossoneri ha parlato il tecnico Primo Maragliulo.

Primo Maragliulo (allenatore Virtus Lanciano): “Una partita equilibrata ed anche sofferta, mi è sembrato di vedere una partita diversa rispetto a quella col Modena dove abbiamo fatto due gol, ma oggi mi è sembrata una squadra più volitiva, una squadra che ha interpretato bene la partita, sicuramente ha sofferto, specialmente nel primo tempo, abbiamo preso dei contropiedi perché non eravamo messi bene, soprattutto perché abbiamo il solito problema di conquistare palla e nel giro di qualche secondo ridarla agli avversari chiaramente andando spesso in difficoltà. Però ho visto una squadra molto volitiva, non posso fare altro che ringraziare questi ragazzi che stanno dando l’anima in campo e poi ottengono questi risultati perché se li vanno a cercare, per il momento con sofferenza, mi auguro più in là di riuscire a dare una fisionomia a questa squadra. Indubbiamente se avessimo vinto anche facendo peggio non ne avrei fatto un dramma, la squadra oltre a dare l’anima ha anche disputato una buona partita, non ci dobbiamo assolutamente dimenticare che avevamo di fronte una grandissima squadra con un patrimonio offensivo veramente importante. Puscas penso che sia la prima volta che parta titolare ed è un giocatore molto importante nonostante sia un ’96. La squadra ha conquistato 3 punti con tutta la forza che aveva in corpo, i ragazzi hanno lottato fino all’ultimo secondo e alla fine sono riusciti a portare a casa il risultato. Oltre a Bacinovic mi auguro di poter recuperare qualche altro giocatore. Abbiamo delle partite ravvicinate, sicuramente qualcuno sicuramente avrà bisogno di recuperare e verrà sostituito nella speranza che tutti diano il massimo come ha fatto Bacinovic oggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi