Mar. Dic 10th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Villa 2015 – Bucchianico 1-4: debacle biancorossa VIDEO

4 min read

Francavilla al Mare. Pesante sconfitta interna per il Villa 2015 che cede 1-4 tra le mura amiche con il Bucchianico, con gli ospiti che con due marcature per tempo fanno propria la partita, nel mezzo il gol di Rapino su punizione.
I padroni di casa mostrano tanta buona volontà nel creare gioco, ma creando pochissimi reali pericoli agli avversari. Invece gli ospiti si sono mostrati più cattivi nella metà campo avversaria riuscendo a colpire più volte. Per il Villa 2015 un solo punto nelle ultime sei partite (tra l’altro conquistato con la corazzata Spoltore), mente il Bucchianico si conferma in una discreta posizione di classifica.
Nel Villa 2015 assenti gli infortunati Davide Galasso, Berardocco e Formento. Invece nel Bucchianico out gli infortunati Castropaolo, Montanaro, Di Menna e Ferrari.

La cronaca
Al 9’ una conclusione di Rapino da posizione defilata sulla sinistra termina di poco sulla traversa. Ma all’11’ è il Bucchianico a passare in vantaggio con Di Properzio che raccoglie un lancio lungo e supera Giangiacomo. Al 18’ sugli sviluppi di una punizione lo stesso Di Properzio manda di poco a lato. 1’ dopo capitan Ferri da fuori manda sul fondo. Ma poco più tardi sono gli ospiti a trovare nuovamente la via del gol con Clivio che raccoglie una verticalizzazione e con un diagonale realizza. Al 28’ Di Properzio si libera di un difensore avversario ed impegna Giangiacomo che ribatte. Al 35’ Zappacosta è costretto ad abbandonare il campo per infortunio, al suo posto entra Di Crescenzo. Al 37’ ci prova Di Michele dalla distanza, manda fuori. Al 40’ il Villa 2015 accorcia le distanze con una punizione di Rapino battuta centralmente che si insacca alla destra di Pompilio.
Nella ripresa all’8’ una punizione di Cozzolino è bloccata da Pompilio. Al 14’ il tris degli ospiti con un colpo di testa di Di Crescenzo sugli sviluppi di un angolo. Al 16’ il Villa reclama un penalty per un presunto atterramento in area su Rapino. Al 23’ il Bucchianico cala il poker: Di Properzio raccoglie un traversone dalla sinistra e con un diagonale realizza. Al 30’ ci prova Proterra dal vertice destro dell’area, para Pompilio. 1’ dopo Di Properzio appoggia per Palombo che da solo davanti a Giangiacomo si fa ribattere la conclusione. Poco dopo Mammarella da fuori scheggia il palo. Al 35’ su una conclusione di Rapino Di Crescenzo sfiora l’autorete. 1’ più tardi il Bucchianico reclama un penalty per un presunto atterramento in area di Ferri su Di Properzio. Al 40’ una conclusione a giro di Leombruno lambisce la traversa.

I commenti a caldo
Moreno Miccoli (direttore sportivo Villa 2015): “Non analizzo la partita degli avversari perché guardo sempre la mia, però veniamo a sei partite in cui abbiamo ottenuto cinque sconfitte ed un pareggio, c’è stata un’inversione di tendenza clamorosa. Il mercato è ancora aperto, stasera parleremo con i ragazzi perché tante cose non sono piaciute né a me né al mister. Non ci è mancata solo la finalizzazione, tante cose non sono andate oggi, il discorso non riguarda soltanto oggi, è una cosa che si sta verificando da tanto tempo sempre con una maggiore costanza, è capitata la stessa cosa a Fossacesia. La migliore partita delle ultime sei giornate l’abbiamo giocata contro lo Spoltore che era la più difficile, lì abbiamo anche meritato secondo il mio parere ed è passata soltanto una settimana. C’è qualcosa che non va, adesso la dobbiamo analizzare con la società, con i ragazzi, con il mister e vediamo che cosa si può fare per invertire la tendenza. Non ci dobbiamo dimenticare che abbiamo fatto 20 punti meritatissimi prima di questo mese terribile, abbiamo fatto sempre bella figura con tutti. c’è qualcosa che non va, andiamo ad operare dentro lo spogliatoio, chi non ha voglia lo dica e noi continueremo per la nostra strada perché il Villa non merita questa figura che abbiamo fatto oggi onestamente”.
Claudio Orlandi (presidente Bucchianico): “Sicuramente il nostro vero volto è quello di oggi perché nelle ultime partite che abbiamo giocato eravamo penalizzati da squalifiche ed infortuni. Abbiamo fatto un buon inizio di campionato, poi ci sono state tre o quattro giornate in cui abbiamo raccolto poco o niente. Con qualche recupero oggi siamo riusciti a vedere una bella partita, questo è il vero Bucchianico. Il mercato? Per quanto riguarda gli acquisti siamo a posto così, invece per le cessioni noi difficilmente ci togliamo i giocatori, se qualcuno vuole andare via noi gli diamo la possibilità di farlo. A nostro malincuore andrà via Castropaolo, un attaccante che ha deciso di lasciarci. Per quanto riguarda l’impianto è una situazione che ci penalizza tantissimo tant’è che noi le partite le facciamo sempre fuori casa, Ripa è un campo nel quale non ci possiamo mail allenare ed i calciatori la domenica non ci si ritrovano a giocarci. Abbiamo speranza che il Comune per il prossimo campionato ci renderà agibile il campo di Bucchianico”.

Tabellino
Villa 2015: Giangiacomo, Mattia Galasso, Colantonio, Ferri, Troccola (32’ st Fratini), Di Quinzio, Joseph Miele (15’ st Proterra), Bevilacqua, Cozzolino, Rapino, Rispoli (22’ st Leombruno) A disposizione: Sciavilla, Barbone, D’Amario, Diop Allenatore: D’Orazio
Bucchianico: Pompilio, Zappacosta (35’ pt Di Crescenzo), Mammarella (41’ st Di Federico), Di Michele, Tracanna, Pica, Spadaccini (1’ st Persico), Serafini, Palombo, Di Properzio, Clivio A disposizione: Di Muzio, Bombardini, Masci, Liberato Allenatore: D’Orazio
Arbitro: Di Monte (sezione di Lanciano)
Assistenti: Mastrogiuseppe (sezione di Sulmona) e Morelli (sezione di Pescara)
Marcatori: 11’ pt e 23’ st Di Properzio, 19’ pt Clivio, 40’ pt Rapino, 14’ st Di Crescenzo
Ammoniti: nessuno
Espulsi: nessuno
Note: recupero 0’ pt 1’ st, angoli 3-5 per il Bucchianico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi