Dom. Set 13th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Verso Salernitana – Virtus Lanciano, parlano Maragliulo e Ferrari

2 min read

Lanciano. All’Arechi scontro salvezza tra Salernitana e Virtus Lanciano.
I campani in quest’ultimo periodo sono in forma, lo conferma la vittoria di Cesena. Anche la Virtus è reduce da due successi consecutivi e cercherà di dare seguito al momento positivo.
Maragliulo, che recupera Aquilanti che rientra dalla squalifica, ma dovrà fare a meno degli infortunati Boldor e Salviato, ha presentato così il match di domani: “Penso che sarà una partita combattutissima con due squadre che è vero che sono in lotta per la salvezza, ma penso che sia noi che la Salernitana ultimamente abbiano fatto dei risultati importanti, soprattutto la Salernitana che è andata a vincere che è andata a vincere su un campo difficile come quello di Cesena. Noi abbiamo fatto altrettanto con il Brescia, quindi credo che la gente sicuramente si divertirà. La formazione? Rientra il capitano dalla squalifica, quindi sicuramente qualcosa rispetto a sabato cambierò. La settimana scorsa con tre partite siamo stati bravi a gestire la situazione, i ragazzi ci hanno messo il massimo sotto il punto di vista della prestazione, quindi siamo assolutamente molto tranquilli”.
Nicola Ferrari, match winner nel match contro il Brescia, ha detto: “Quest’anno sono tornato su alti livelli, così come piace a me, la squadra sta vivendo sicuramente un momento positivo ed ora ci aspetta un’altra partita dove cercheremo di andare alla grande. Dopo un anno difficile a Modena sono tornato a far bene, credo di poter essere un punto d riferimento per la squadra, di trascinarla in alcuni momenti, sicuramente dal punto di vista della prestazione e poi quando si fanno gol pesanti i risultati sono importanti. Con la Salernitana sarà un test importantissimo, difficile. Loro, nonostante siano in un momento delicato, vengono da una vittoria importante a Cesena. Conosco bene quell’ambiente, sarò molto caldo, quindi dobbiamo andare lì preparati e sapere che non sarà semplice”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi