Sab. Nov 21st, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Tripudio Orsogna: battuta la capolista Grotte di Castellana per 3 a 2

2 min read

Grande impresa della Virtus Orsogna che, nel big match della sesta giornata del campionato di B2 femminile, batte davanti al pubblico amico, la capolista del girone H Grotte di Castellana Volley, per 3 a 2. Cinque set avvincenti che hanno appassionato il pubblico accorso al Palazzetto dello Sport di Orsogna, che ha visto di certo una bella partita, giocata alla grande da entrambe le squadre. In casa Virtus c’è un pizzico di rammarico per non essere riusciti a portare a casa l’intera posta in palio, dopo aver vinto alla grande i primi due parziali, giocando i due migliori set da inizio stagione, mettendo all’angolo le ospiti. Nel terzo set è venuto fuori tutto il carattere ed il valore del Grotte di Castellana che è rientrato in partita, giocando punto a punto con le bianco blu, che possono recriminare per qualche decisione controversa del duo arbitrale, che ha pesato tanto in quella fase del match, riportando in gara le pugliesi che si impongono 25-22, trascinate da una grande Marta Romano (24 punti per lei a fine gara). Nel quarto parziale la Virtus riparte poco cattiva, soprattutto in battuta, facilitando la ricezione ospite, che cerca l’allungo fino al 21-16, quando le ragazze di mister Amorosi, con cuore e grinta si riportano sotto di un punto per ben due volte ma non riescono nel sorpasso decisivo, arrendendosi 25-23. Il tie-break però fa ritrovare la giusta verve alla Virtus, che va al cambio campo 8-4 e riuscendo ad imporsi 15-10, portando a casa la vittoria ed agganciando almeno per una notte la testa della classifica, a pari merito con il Grotte di Castellana. In casa Virtus Orsogna ottime le prove delle schiacciatrici Laura Delli Quadri (23 punti) ed Elena Dodi (21 punti e 60% in ricezione) e del libero Giorgia Santacroce che ha chiuso con il 70% di ricezione perfetta, ma è stata tutta la squadra a volere a tutti i costi la vittoria, come spiega il capitano Mara Di Martile, a fine gara: “Abbiamo vinto una grande partita. Non posso dire che ci aspettavamo di ottenere la vittoria prima della gara, ma di certo eravamo consapevoli della nostra forza, nel massimo rispetto dell’avversario. Credo che oggi abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari con chiunque, senza temere nessuno”. 

Tabellino: Virtus Orsogna-Grotte di Castellana Volley 3-2 (25-19,25-14,22-25,23-25,15-10)

Virtus Orsogna: Di Martile 5, Di Gregorio 10, Di Ruscio Mi. 8, Taraborrelli ne, Bosio 5, Di Carlo ne, Santacroce (L), Delli Quadri 23, Di Ruscio Ma., Di Sciullo, Vanni 8, Dodi 21, Trentini ne, Di Santo (L2) ne. All: Amorosi

Grotte di Castellana: Alfieri 1, Costantini, Moschettini ne, Sibilia (L), Bruno ne, Romano 24, Corallo 14, Tanese 2, Zilio 9, Recchia ne, Tralli 16, Gassi. All: Ciliberti

Arbitri: Di Virgilio A. (Pescara) e Frattone M. (Pescara)

Spettatori: 400 circa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi