Sport Chieti

Teate Scherma: pronti per M’illumino di Meno 2018

Ci siamo: anche quest’anno torna M’illumino di Meno, l’evento globale organizzato da Rai Radio2 e Caterpillar per la giornata mondiale del risparmio energetico. E quest’anno anche la città di Chieti sarà protagonista, grazie all’iniziativa pensata da Teate Scherma.

Ma andiamo con ordine: fin dal 2005 Caterpillar, storica trasmissione radiofonica di Rai Radio2, invita ogni anno i propri ascoltatori a spegnere tutte le luci non indispensabili in un pomeriggio di febbraio, che quest’anno ricadrà il 23 febbraio 2018.

Lo spunto è l’anniversario del Protollo di Kyoto, per sensibilizzare la popolazione alle tematiche ambientali e del risparmio energetico, facendo tutti nel nostro piccolo un gesto simbolico ma anche concreto per il pianeta.

Nel tempo la manifestazione, che ha registrato fin da subito un partecipazione globale, si è evoluta ed ingrandita e quest’anno, giunta ormai alla quattordicesima edizione, ha scelto di abbinare alla tematica portante anche quella del camminare a piedi come stile di vita ecosostenibile. Sul sito internet di Caterpillar, quindi, è stato inserito un contapassi virtuale, cui tutti possono contribuire, con l’obiettivo di raggiungere simbolicamente la Luna, realizzando entro il 23 febbraio ben 555 milioni di passi.

Teate Scherma ha prontamente risposto all’appello con un evento dedicato, permettendo così alla città di Chieti di essere anch’essa protagonista dell’iniziativa che unisce in un’unica giornata associazioni e privati cittadini di tutto il mondo.

L’evento pensato per l’occasione dalla società di scherma teatina prende il nome di Scherma in Penombra: il 23 febbraio gli allenamenti verranno svolti avvalendosi solamente della metà dell’illuminazione disponibile.

Ma non solo, Teate Scherma ha scelto di dare il proprio contributo anche all’iniziativa collaterale proposta da Caterpillar, che mette al centro il camminare, partendo dal presupposto che uno schermidore compie quotidianamente in pedana davvero moltissimi passi.

In occasione di M’illumino di Meno, quindi, gli atleti Teate Scherma verranno muniti di un contapassi, da indossare durante tutto lo svolgimento dell’allenamento, sia per la parte di preparazione fisica che di assalti in pedana. I passi così raccolti verranno donati al contapassi ufficiale della manifestazione.

L’appuntamento è quindi nella sala scherma di via Pescara a Chieti Scalo venerdì 23 febbraio 2018, a partire dalle 18.00. Per saperne di più, potete ascoltare l’intervento rilasciato da Teate Scherma direttamente ai microfoni di Caterpillar, disponibile a questo link.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.