Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Teate Scherma: la scherma incontra il Liceo Classico

2 min read

Dopo il positivo esperimento dello scorso anno, la Teate Scherma Chieti torna tra i banchi di scuola, per promuovere e far conoscere a tutti gli studenti lo sport più medagliato di sempre.
Grazie alla sinergia tra i Maestri della società schermistica teatina e gli insegnanti, infatti, gli alunni hanno la possibilità di mettersi alla prova con fioretti e passi di scherma, scoprendo, magari, un talento che non pensavano di avere. Quest’anno il tour Teate Scherma è partito dal Liceo Classico G.B. Vico di Chieti dove, grazie all’iniziativa del Prof. Di Michele e all’impegno dei Maestri, gli studenti delle classi prime e seconde avranno la possibilità, per due settimane, di trasformarsi in provetti spadaccini.
L’iniziativa è cominciata proprio questa mattina e subito gli allievi del Liceo Classico si sono mostrati interessati e incuriositi dalla disciplina, spesso poco conosciuta negli ambienti scolastici.

Nonostante un’iniziale titubanza, i ragazzi coinvolti si sono messi in gioco volentieri, apprendendo rapidamente le basi dei movimenti dello schermidore: posizione di guardia, modo di impugnare l’arma e di portare il colpo, movimenti. Agli alunni è stata poi proposta la possibilità di mettere in pratica quanto appena imparato in brevi assalti, diretti e commentati dai Maestri stessi, che permettessero ai protagonisti di avere un primo assaggio di pedana e agli spettatori di imparare come si arbitra un assalto, ricostruendo le azioni e assegnando le stoccate valide.
L’obiettivo, nel corso delle lezioni proposte, è quello di rendere gli allievi padroni delle tecniche di base, in modo che abbiano un esempio reale di cosa vuol dire praticare la scherma. Nelle lezioni successive, gli studenti potranno lavorare in gruppi, riproducendo così un mini torneo di scherma ed avendo la possibilità, a turno, di essere di volta in volta tiratori e arbitri.

Le lezioni di scherma proposte dalla Teate Scherma proseguiranno per due settimane, coinvolgendo le classi del biennio appartenenti a tutte le sezioni dell’istituto. Gli allievi avranno, infine, la possibilità di assistere ad un vero assalto di scherma, con attrezzature reali, grazie alla disponibilità di due atlete Teate Scherma che frequentano l’istituto superiore: Micaela Cozza e Elena Di Marco. Le due atlete, inoltre, appartengono entrambe alla neonata squadra di Spada Femminile categoria Assoluti, che prenderà parte alle competizioni nazionali, esordendo il serie C2 e verrà presto presentata nel corso di una conferenza stampa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi