Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Teate Scherma: In guardia, Papà!

2 min read

Grande successo, questo pomeriggio, per “In guardia, Papà!”, manifestazione promozionale ideata ed organizzata dalla Teate Scherma A.S.D. di Chieti per festeggiare la Festa del Papà.

Nella sala d’armi della società teatina sono stati chiamati a raccolta i papà di tutti gli atleti, dai Pulcini agli Agonisti, per un pomeriggio a tutta scherma, in cui i genitori hanno potuto conoscere lo sport dei loro figli e condividerne le emozioni su una pedana.

L’allenamento ha visto i piccoli atleti Teate Scherma calarsi, per un giorno, negli impegnativi panni del Maestro: ognuno di loro, infatti, ha avuto il proprio padre per allievo, per iniziarlo alla nobile arte della scherma. I papà-allievi hanno così imparato le basi della disciplina, apprendendo la posizione di guardia, a muovere i primi passi sulla pedana e ad eseguire un perfetto affondo, il tutto sotto l’attenta guida dei piccoli Maestri. Dopo questa fase introduttiva, gli allievi sono stati muniti di fioretto e maschera e sono stati istruiti dai propri figli sul saluto e sulle dinamiche di assalto. Ciascun atleta, infatti, si è calato ulteriormente nel ruolo di Maestro ed ha impartito una breve lezione al proprio papà. La giornata si è conlcusa con il “Torneo dei Papà”, in cui i vari genitori hanno potuto incrociare le lame tra di loro e mettere a frutto gli insegnamenti dei propri Maestri personali.

L’iniziativa della Teate Scherma è stata accolta molto positivamente dai genitori, che hanno risposto con entusiasmo all’invito e si sono impegnati nell’apprendimento, entrando in contatto, in molti casi, uno sport per loro nuovo. Anche i piccoli atleti si sono dimostrati dei perfetti insegnanti, sfoderando serietà e professionalità degne degli adulti.

E’ stato, quindi, un pomeriggio di sport ma soprattutto di condivisione tra padri e figli. Questi ultimi, infatti, hanno saputo trasmettere ai rispettivi genitori l’amore per la scherma, permettendogli di entrare, per un giorno, nel loro mondo sportivo.
Esperimento riuscito ed apprezzatissimo che, come i Maestri della Teate Scherma hanno preannunciato, verrà riproposto ed arricchito anche in future occasioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi