7 Febbraio 2023

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Teate Scherma – Doppio bronzo all’Interregionale di Ariccia

2 min read
Ariccia Teate

Ariccia – Doppio podio per gli under 14 Teate Scherma sabato 7 gennaio 2023 ad Ariccia. In occasione dell’Interregionale GPG, infatti, Francesco D’Amico e Piergiorgio Del Grosso sono saliti sul terzo gradino del podio rispettivamente nelle categorie Ragazzi-Allievi e Maschietti di Spada.

Il 2023 si è aperto all’insegna dei successi per gli atleti del Circolo Teate Scherma: la prima gara dell’anno nuovo, infatti, ha portato in cassa ben due medaglie di bronzo conquistate da Francesco D’Amico e Piergiorgio Del Grosso, classe 2010 e 2012, in occasione dei campionati interregionali di scherma svoltisi ad Ariccia.

La gara si è svolta sabato 7 gennaio 2023 e ha visto la partecipazione di piccoli schermidori provenienti da Lazio, Abruzzo, Umbria e Marche, pronti a incrociare le lame sulle pedane del Palariccia. Il primo a scendere in pedana per la rappresentativa Teate Scherma è stato Francesco D’Amico, impegnato nella categoria unificata Ragazzi-Allievi. Dopo un’ottima fase a gironi, D’Amico ha superato tutti gli avversari negli scontri a eliminazione diretta (nell’ordine Angelo Pepe del Circolo della Scherma Anzio sconfitto per 15-6, Giorgio Cerroni di Roma Fencing per 15-7, il numero uno del tabellone Lorenzo Ippoliti del Club Scherma Roma per 15-12 e Giovanni Renzi di Fanum Fortunae Scherma per 15-9) per arrestare la sua corsa solo in semifinale con Lorenzo Cafarotti del Circolo della Scherma Anzio, poi vincitore del torneo.
Francesco D’Amico porta a casa un terzo posto fondamentale, classificandosi comunque primo tra i nati nel 2010 appartenenti alla categoria Ragazzi.

Nel pomeriggio è stata la volta di Piergiorgio Del Grosso di scendere in pedana nella categoria dei Maschietti, che comprende i nati nel 2012. Alla sua prima esperienza agonistica, Del Grosso ha raggiunto la soddisfazione di una medaglia di bronzo dopo una gara condotta in crescendo: ha eliminato Giovanni Ungari Trasatti del Club Scherma Roma all’ultima stoccata, Gianmarco Alderigi di Roma Fencing per 10-4 e Leonardo Gallucci di Frascati Scherma. Lo stop è arrivato solo in semifinale contro il frascatano Emanuele Cuculi, risultato poi vincitore della gara.

Presenti per Teate Scherma anche Serena De Leonardis nella categoria Bambine, che ha concluso in 21^ posizione e Greta Smiriglio nella categoria Giovanissime, che ha chiuso 26^. Francesco Dell’Orso, nella categoria Maschietti, ha dovuto invece ritirarsi a causa di un problema di salute.

Un inizio d’anno scoppiettante per le nuove leve Teate Scherma, che saranno nuovamente impegnate a marzo sul palcoscenico di Pescara per il Campionato Regionale. Nel frattempo, il prossimo fine settimana toccherà ai Cadetti e ai Giovani disputare la seconda prova regionale, nuovamente sulle pedane di Ariccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.