Sport Chieti

Teate Scherma: Capone è campionessa regionale di Spada

Teate Scherma Capone

Al via una nuova stagione sportiva e per Teate Scherma inizia già con un successo: Eloisa Capone si è infatti laureata campionessa regionale di Spada Femminile sulle pedane del pattinodromo di Pescara.

Si è svolta nella mattinata di domenica 14 ottobre 2018, infatti, la prima prova Open Regionale di Spada maschile e femminile, che ha visto atleti provenienti da tutto l’Abruzzo sfidarsi per l’ambito titolo e per portare a casa anche una qualificazione alla fase nazionale, che si terrà a Bastia Umbra.

Obiettivo centrato in pieno per Teate Scherma nella categoria femminile, dove Eloisa Capone ha trionfato e, dopo una finale letteralmente dominata e conclusasi sul risultato di 15-5, è salita sul gradino più alto del podio, conquistando anche la possibilità di rappresentare la propria società e la propria regione a Bastia Umbra, dovrà incrocerà le lame con le migliori atlete provenienti da tutta Italia.

Non si è conclusa con un primato regionale ma è stata buona anche la performance dei rappresentanti maschili dell’Onda Verde Teate Scherma, tutti appena fuori dalla zona podio ma con ampi margini di crescita e miglioramento. Ottima gara quella di Alessio Ponente, fermato ai quarti di finale per poche stoccate dopo assalti ragionati che ne hanno mostrato in pieno il potenziale. Stop ai quarti anche per i due compagni di squadra: Giorgio Marasca, il più giovane in gara, ha pagato l’agitazione dovuta al primo impegno agonistico in una nuova categoria, raggiungendo la giusta concentrazione solo ad assalti avviati; al di sotto dei suoi standard la giornata agonistica di Stefano Pantalone, che ha saputo comunque recuperare nel finale.

Incassato il primo successo, per tecnici ed atleti di Teate Scherma è già tempo di tornare al lavoro: i prossimi impegni in arrivo sono il Trofeo di Halloween, la Promessa dei Cavalieri Pelidi e la prima prova interregionale GPG che vedrà impegnati gli under 14 ad Ariccia a novembre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.