martedì, Febbraio 6

Tag: Coppa Italia

Tikitaka Planet: soddisfazione amara per la Coppa Italia, ora si pensa all’Audace Verona e ai Play Off
Calcio a 5, Serie A Femminile

Tikitaka Planet: soddisfazione amara per la Coppa Italia, ora si pensa all’Audace Verona e ai Play Off

Francavilla al Mare. Il Tikitaka Planet esce a testa alta dalla Coppa Italia: dopo aver ottenuto il pass per la semifinale battendo il Bitonto C5 Femminile per 4 a 2 grazie ad un poker di Debora Vanin, le giallorosse vengono battute dal Real Statte, ma solo dopo i calci di rigore (13-12) dopo una gara combattuta. Nel primo tempo le pugliesi hanno creato qualche problema al Tikitaka Planet, ma nel complesso le giallorosse hanno giocato un'ottima partita, arrivando creando molto sotto porta con diversi importanti interventi dell'estremo difensore avversario che ha mantenuto il risultato in favore della propria squadra per buona parte della gara con un doppio vantaggio (2-0). Nella ripresa stesso ritmo di gara con le giallorosse che hanno continuato a spingere per cercare di riaprire la parti...
Altri Sport, Scherma

Teate Scherma: doppia qualificazione ai Nazionali e tre sul podio

  Grande giornata per la scherma teatina quella di ieri, 14 aprile 2019, in occasione della Coppa Italia Regionale che si è svolta a Sulmona. Gli schermidori Assoluti (dai 14 anni in su) provenienti da tutto l'Abruzzo si sono dati battaglia sulle pedane del campo gara, per conquistare una preziosissima qualificazione alla fase nazionale, dove si sfideranno i migliori atleti di Italia. Come sempre, Teate Scherma ha risposto puntuale all'appello con una delegazione di cinque elementi e ha saputo farsi strada tra i contendenti, conquistando due delle qualificazioni in palio (una nel maschile e l'altra nel femminile) e ottenendo due medaglie d'argento e una di bronzo. I portacolori dell'Onda Verde che hanno accettato la sfida di Sulmona erano tre nella Spada Maschile: Alessio Po...
Calcio, Dilettanti

Coppa Italia, il Real Giulianova passa a Francavilla dopo i rigori VIDEO

Francavilla al Mare. Al Valle Anzuca il Real Giulianova ha la meglio sul Francavilla ai calci di rigore con gli ospiti che si impongono 5-7 dopo i tiri dal dischetto e che i 90 minuti regolamentari si erano chiusi sul punteggio di 2-2. Prima frazione con leggera prevalenza del Francavilla che va al riposo in vantaggio per 2-1 con seconda marcatura francavillese contestata dagli avversari. Nella ripresa diverse interruzioni ma con il passare dei minuti la squadra di Stallone è cresciuta ed ha trovato il pari nel finale. Si è andati direttamente ai rigori dove ha avuto la meglio la compagine ospite, decisivo l’errore di Paravati che si è fatto parare il penalty da Shiba. Francavilla privo di Cruz e Cafero. Invece Real Giulianova al gran completo. La cronaca Al 14’ sugli sviluppi di un ...
Calcio, Dilettanti

Serie D, Coppa Italia: Francavilla – Vastese 4-1

Francavilla al Mare. Il Francavilla supera il turno di Coppa Italia battendo al Valle Anzuca 4-1 in una gara ben giocata e combattuta da entrambe le squadre nonostante il largo risultato finale, malgrado non si trattasse di una gara di campionato. Il primo tempo si chiude in parità con Colitto che replica immediatamente alla marcatura di Zerbo. La ripresa viene giocata con ritmi più blandi ma il Francavilla riesce a trovare il vantaggio con Romeo per poi dilagare nei minuti di recupero con due rigori trasformati da Miccichè e Zerbo. I giallorossi approdano così ai sedicesimi di finale dove il prossimo 6 dicembre affronteranno il Monticelli. La cronaca Al 18’ sugli sviluppi di una punizione Sembroni arriva leggermente in ritardo su una sponda di testa. Al 21’ Palombo raccoglie una riba...
Chieti Calcio Femminile avanti in Coppa Italia dopo il 3-3 di Jesi!
Calcio, Femminile

Chieti Calcio Femminile avanti in Coppa Italia dopo il 3-3 di Jesi!

Lo scoppiettante 3-3 maturato ieri pomeriggio a Jesi nel match di ritorno del primo turno di Coppa Italia regala al Chieti Calcio Femminile il passaggio al turno successivo. Il 2-1 dell'andata permette alle neroverdi di guadagnare il pass per il secondo turno ed al tempo stesso avvicinarsi con il piglio giusto all'esordio in campionato. Eppure a Jesi non è stata una passeggiata per le teatine, passate in svantaggio ma brave prima del riposo a riportarsi sull'1-1 grazie a Giulia Di Camillo, autrice di una punizione magistrale. Ripresa caratterizzata da una girandola di emozioni con il Chieti che sbaglia un rigore con Mariani prima di passare in vantaggio con Alessia Stivaletta. La Jesina non ci sta e pareggia: 2-2. ma a 9' dal termine Chiara Scoli segna il 2-3. Il 3-3 al minuto 86 regala...
Coppa Italia, Chieti Femminile ok: 2-1 alla Jesina a Fara S.Martino
Calcio, Femminile

Coppa Italia, Chieti Femminile ok: 2-1 alla Jesina a Fara S.Martino

Inizia nel migliore dei modi la stagione del Chieti Calcio Femminile. Le teatine, in piena fase precampionato dedicata alla preparazione atletica, nel pomeriggio sul campo di Fara San Martino hanno disputato il primo turno di Coppa Italia. Avversarie delle neroverdi la Jesina, costretta alla resa: 2-1 il risultato finale a favore delle ragazze di mister Di Camillo, brave a capitalizzare al meglio due occasioni nel primo tempo con la nuova arrivata Innerhuber e con la riconfermatissima Alessia Stivaletta. Da segnalare anche un calcio di rigore fallito da Vicchiarello e conquistato da Marinelli mentre proprio al 90' è giunto il gol delle marchigiane direttamente su calcio piazzato, troppo tardi per sperare di riaprire la contesa.
Teate Scherma vince anche in Coppa Italia Regionale
Altri Sport, Scherma

Teate Scherma vince anche in Coppa Italia Regionale

A una settimana di distanza dagli ottimi risultati nell'Under 14, la Teate Scherma Chieti torna a far parlare di sè, stavolta grazie alla prestazione dei suoi Assoluti. Si è svolta questa mattina, infatti, la prova Regionale di Coppa Italia, che ha visto scendere in pedana tutti gli atleti dai 14 anni in su della regione Abruzzo nelle tre specialità di Spada, Fioretto e Sciabola. La competizione ha avuto luogo a Sulmona e ha visto, nell'arma della Spada, ancora una volta protagonisti gli atleti Teate Scherma, che continua a centrare risultati positivi e che in questa occasione è stata presente con una folta rappresentanza nel femminile e con un atleta nel maschile. Le due categorie si sono svolte in contemporanea e, sebbene nel maschile l'unico portacolori Teate Scherma, Stefano Scutti, a...