Sab. Set 12th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Softball: un’atleta dell’Atoms’ Chieti ai Mondiali in USA

2 min read

Da Chieti in Oklahoma, per inseguire un sogno. Un sogno tinto d’azzurro quello della teatina Fabrizia Marrone, giocatrice di softball dell’Asd Atoms’ Chieti, chiamata a partecipare, prima abruzzese di sempre, al Mondiale Juniores di Softball, in programma ad Oklahoma City (USA) dal 9 al 16 agosto prossimi.

Fabrizia Marrone, classe ’96, diciannove anni da compiere a ottobre, è in assoluto la prima abruzzese a partecipare a un Campionato del mondo di softball. Nata e cresciuta sportivamente nell’Atoms’ Chieti, si avvicina al “batti e corri” da piccolissima, già a 9 anni, sotto la guida della sua storica allenatrice Loredana Marino. Oggi gioca nell’Atoms’ di serie A2, allenata da Enrico Obletter, nel ruolo di esterno e prima base.

Quasi stenta a crederci, Fabrizia, leggendo il proprio nome tra le 17 convocate in partenza per gli States. “Per me un sogno che si avvera, una soddisfazione incredibile far parte di questo gruppo. Giocare con la maglia della Nazionale Italiana è il traguardo più alto a cui ogni sportivo ambisce e io lavorerò sodo per onorare la mia squadra e la mia città”.

La notizia era nell’aria da giorni e in casa Atoms’ è stata accolta con grande entusiasmo. “Un motivo di orgoglio per la nostra società e per tutto l’ambiente teatino – ha commentato il presidente dell’Atoms’, Luigi Salvatore. Segno che in questi anni abbiamo lavorato bene dal punto di vista tecnico, dando la possibilità alle nostre ragazze di emergere a livello nazionale”.

Il Mondiale di Oklahoma City prenderà il via il 9 agosto e vedrà di fronte le migliori nazionali del mondo, tra cui Argentina, Australia, Brazil, Canada, China, Taipei, Colombia, Repubblica Ceca, Ecuador, Gran Bretagna, Italia, Giappone, Messico, Nigeria, Nuova Zelanda, Porto Rico, Venezuela e naturalmente, Stati Uniti.

L’Italia è inserita nel Gruppo B, insieme a Brasile, Messico, Stati Uniti e Colombia, contro cui giocherà la gara d’esordio.

Prima di volare negli States, il gruppo azzurro si incontrerà a Saronno per quattro giorni di allenamenti. Poi la partenza per gli Usa, dove la nostra Marrone scenderà in campo con il tricolore cucito sul petto e il sogno azzurro nel cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi