4 Giugno 2022

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Softball serie A2: l’Atoms’ torna a vincere, battuto Macerata 9-0 e 11-0

1 min read

Prova di forza dell’Atoms’ Chieti che nella penultima giornata del Campionato di serie A2 strapazza il Macerata Softball, vincendo 9-0 gara uno e 11-0 gara 2, chiusa addirittura in quattro inning per manifesta. Torna a vincere dunque l’Atoms’ di Enrico Obletter e lo fa nel migliore dei modi, schierando una difesa finalmente impeccabile e un monte di lancio capace di azzerare l’attacco marchigiano. Netta infatti la supremazia delle lanciatrici teatine Marzia Emiliani e Anna Salvatore che concedono appena una valida in due gare.

La prima partita è un assolo della Emiliani che non permette a nessuno di arrivare neppure in prima base (per lei la seconda no-hit della stagione). Buona la prova dell’Atoms’ anche in attacco dove vanno a segno Giovanna Palermi e la stessa Emiliani (3 valide a testa), Chiara Giudice (per lei 2 tripli) e Beatrice Maggiore (2 valide). Stessa supremazia del Chieti in Gara 2 che vede in pedana la diciassettenne Anna Salvatore: anche per lei buona prestazione con 4 strikeout e appena una valida subita. Partita chiusa prima del tempo (al quarto inning) sul punteggio di 11-0 e risultato archiviato come dodicesima vittoria stagionale per le ragazze del Chieti.

Domenica prossima turno di riposo per l’Atoms’ che tornerà in campo sabato 2 agosto per l’ultima di campionato, in notturna, sul diamante del New Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi