Mar. Ago 20th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Impavida Ortona: il primo rinforzo è lo schiacciatore Janis Peda

1 min read

La Sieco Service Impavida Ortona è già pronta per muovere i primi passi della nuova stagione, il primo colpo di mercato è lo schiacciatore lettone  Janis Peda, classe 1985, di 1.98 cm. Una carriera che lo ha visto protagonista in Serie A2 con la maglia della Samia Schio e poi con quella della Esse-Ti Carilo Loreto. Nel 2008 passa per Castellana Grotte e l’anno successivo è massima serie. In Serie A1 vive due stagioni con la Bre Banca Lannutti Cuneo, per poi tornare e rimanere in A2 con Loreto.
Arriva l’esperienza fuori dall’Italia e Peda si trasferisce in Austria nel Volleyball Team Tirol con cui vince ben tre titoli consecutivi. Il gigante di Riga è già carico per la nuova stagione e pronto a mettersi al servizio della squadra, come dimostrano le sue prime parole in biancazzurro rilasciate sul sito ufficiale dell’Impavida: “Ho seguito il campionato italiano e devo dire che è sempre molto affascinante e di ottimo livello. Non vedo l’ora di tornare a giocare in Italia e sono contento che Ortona mi ha dato questa opportunità. Ricordo i tifosi di Ortona, nell’anno di Loreto in Serie A2, e sono contento di ritrovare l’affetto e la passione del pubblico italiano. Metterò la mia esperienza al servizio della squadra e cercherò sempre di essere utile per i miei compagni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi